Torta coi bischeri

Regione: Toscana
Torta coi bischeri
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    90 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltà :

Tradizionale e originaria delle città di Pisa e Lucca, la torta coi bischeri (detta in dialetto torta co' bischeri o torta co' becchi)è tipica per la festa dell'Ascenzione; i bischeri che le danno il nome sono dei rotolini di pasta che la circondano come decorazioni e che ricordano le chiavi che servono a tendere le corde in alcuni strumenti musicati.
La versione classica pisana (tipica dei comuni di San Giuliano Terme e Vecchiano) è fatta coprendo completamente la superficie di una teglia circolare con uno strato di pasta frolla facendo in modo che la pasta frolla debordi abbondantemente. Il tutto viene poi riempito di un impasto a base di riso bollito, uova, cioccolata, uvetta, pinoli, frutta candita e aromatizzato con noce moscata e liquore (rum, Strega o altro).

Ingredienti

Preparazione:

Far bollire il latte con lo zucchero e il sale, aggiungere il riso e quando è cotto togliere dal fuoco e amalgamare anche gli altri ingredienti. Stendere la pasta frolla in una tortiera da 26cm, versare il ripieno e ripiegare verso l'interno la pasta frolla che straborda; spennellare la superficie con un bianco d'uovo o del latte, farla poi cuocere in forno a 190° per 40 minuti. Sfornare e quando la torta coi bischeri è fredda servirla spolverizzata di zucchero a velo.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • marcella ha scritto:
    Il 26/04/2014 all 08:51
    la vera torta coi bischeri non si fa cosi!! Prima di tutto la pasta frolla viene fatta a mano con il "rigonfio" la quantità del riso è la metà e viene cotta nell'acqua, e la quantità degli altri ingredienti viene quasi raddoppiata.