A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Crostata di marmellata - cotto e mangiato

Categoria: Cotto e mangiato
Crostata di marmellata - cotto e mangiato
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    40 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltà:

Ricette di Benedetta Parodi realizzata ai fornelli di cotto e mangiato nella prima edizione del programma (2008).

Ingredienti

Preparazione:

Lavorate il burro ammorbidito con lo zucchero e un pizzico di sale, aggiungete anche l'uovo e amalgamate bene il tutto. Incorporate la farina e la vanillina impastando velocemente fino ad ottenere una palla di pasta. Avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigo almeno un'ora. Stendete poi la frolla tra due fogli di carta forno ad uno spessore di pochi millimetri. Trasferite la sfoglia di frolla in una teglia conservando cul fondo un foglio di carta. Eliminate con la rotella la pasta in eccesso (lasciate un bordo di almeno 1,5 cm). Impastate i ritagli di frolla avanzati e metteteli in frigo o in freezer, intanto bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta e riempitela di marmellata. Riprendete la pastafrolla avanzata tiratela sottile con il mattarello tra sue fogli di carta forno e con la rotella dentata ricavate delle strisce larghe 1,5 cm e disponetele sulla crostata incrociate, facendole aderire bene ai bordi. Cuocete la crostata di marmellata in forno già caldo a 200° per circa 30'.

Passo-passo

Crostata di marmellata - cotto e mangiato1
Crostata di marmellata - cotto e mangiato2
Crostata di marmellata - cotto e mangiato3
(1) In una ciotola lavorare a crema il burro con lo zucchero, poi unire l'uovo e amalgamare bene questi primi tre ingredienti. (2) Versare a pioggia la farina setacciata con la vanillina e un pizzico di sale, lavorare il composto con le mani fino a renderlo completamente omogeneo. Avvolgere la pasta frolla nella pellicola e farla riposare in frigorifero per almeno un'ora. (3) Prendere ora il panetto di pasta frolla, stenderlo con il matterello mettendolo tra due fogli di carta forno; poi con l'aiuto di questa metterlo in uno stampo.
Crostata di marmellata - cotto e mangiato4
Crostata di marmellata - cotto e mangiato5
Crostata di marmellata - cotto e mangiato6
(4) Dare alla frolla la forma dello stampo, ritagliare la parte in eccesso che fuoriesce dai bordi, quindi bucherellata con i lembi di una forchetta. (5) Farcire la crostata con la marmellata, livellandola bene. (6) Decorare infine la crostata con delle striscioline, ritagliate con una rotella dentata, di pasta frolla; cuocere la torta in forno a 200° per circa mezz'ora.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • viva ha scritto:
    Il 30/10/2013 alle 01:18
    buonissima
  • Antonella ha scritto:
    Il 15/10/2013 alle 22:09
    ottima direi...
  • antonella ha scritto:
    Il 07/10/2013 alle 21:47
    è buonissima
  • maria ha scritto:
    Il 11/09/2013 alle 02:32
    è ottima
  • Mary ha scritto:
    Il 07/07/2013 alle 22:11
    È davvero ottima e semplice da farsi ogni volta che si vuole

Leggi tutti i commenti