A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Spaghetti ai frutti di mare

Categoria: Natale
Dosi per:
6 persone
Tempo Richiesto:
40 min
Portata:
Primi e zuppe
DifficoltÓ:

Questo piatto a base di pesce è una prelibatezza per il salato, e grazie alla sua ricchezza va benissimo come inizio di un pranzo importante, ad esempio il pranzo di Natale. Gli spaghetti eventualmente possono essere serviti con altri formati di pasta, pasta corta ad esempio come penne o paccheri che possono racchiudere al loro intero tutto il gusto del sugo di pesce.


Ingredienti
600 g
» Gamberi
200 gr
1 pezzetto
» Aglio
2 spicchi
2
» Olio
q.b.
» Sale
q.b.
500 gr
Preparazione:

Scottate i gamberi e sgusciateli, scaldate i frutti di mare in un tegame senz 'acqua per farli aprire e poi togliete i molluschi. Mettete in una teglia l'olio con l'aglio tritato fate scaldare e poi unite i frutti di mare. Rigirate subito, abbassate la fiamma e unite i gamberi, il pomodoro tritato, il prezzemolo e qualche pizzico di peperoncino. continuate la cottura per 20 minuti. Lessate intanto gli spaghetti al dente, scolateli e conditeli con questo sughetto profumato e stuzzicante.


Vota
Vota la Ricetta
Guarda anche:
  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate
Commenti
Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
raffaela ha scritto:
Il 02/08/2013 alle 11:31
Eccellente
vale ha scritto:
Il 04/06/2013 alle 19:49
buonino
rakhib ha scritto:
Il 28/07/2012 alle 00:59
buono
marcella ha scritto:
Il 14/05/2012 alle 21:12
sono d'accordo con Diego, tanti 20 minuti di cottura! I frutti di mare giÓ aperti da parte vanno saltati con gli altri ingredienti per pochi minuti, altrimenti induriscono. Buon lavoro e buon appetito!
diego ha scritto:
Il 27/01/2012 alle 22:55
poveri gamberi e frutti di mare, dopo la scottatura ancora 20 minuti di cottura!!!!! provate a cucinare prima il sughetto di pomodoro e poi ad aggiungere i gamberi (sgusciati a crudo) ed i frutti di mare (aperti come nella ricetta), saltare per poch minuti (2 max 3, a seconda della grandezza dei gamberi) unire gli spaghetti molto ma molto al dente e terminarne la cottura nella padella bagnando con l'acqua filtrata che hanno rlasciato i frutti di mare!! Spolverare di prezzemolo e servire.

Leggi tutti i commenti
Dý che ti piace Ricette Mania!