Frici˛ piemontesi

Categoria: Carnevale Regione: Piemonte
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    45 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:
Frici˛ piemontesi

I Friciò Piemontesi sono dei dolcetti fritti che si preparano a carnevale nelle città piemontesi. Vengono fatti con una pastella aromatizzata al limone e con l'aggiunta delle uvette.

Ingredienti

Preparazione:

In una ciotola mettere la farina con il sale, il lievito e lo zucchero; usando una frusta a mano mescolare bene tra di loro le polveri. Versare lentamente il latte a temperatura ambiente e mescolare fino ad ottenere una pastella densa e omogenea; aggiungere quindi le uova intere sbattute, mescolare e completare con l'uvetta (ammollata in acqua e strizzata) e la scorza grattugiata del limone.

Scaldare in una padella abbondante olio di semi, quando ha raggiunto la giusta temperatura versare una alla volta delle piccole palline di pasta (usare due cucchiai o il dosatore del gelato).

Friggere i friciò fino a che non risultano ben gonfi e completamente dorati.

Scolarli infine su carta assorbente e passarli, ancora caldi, nello zucchero.

Passo-passo

Frici˛ piemontesi1
Frici˛ piemontesi2
Frici˛ piemontesi3
(1) In una ciotola mettere la farina assieme al lievito, lo zucchero ed il sale, mescolando tutte le polveri assieme con l'aiuto di una frusta a mano. (2) Versare a filo lentamente il latte a temperatura ambiente (3) e continuare a mescolare fino ad ottenere una pastella densa e omogenea.
Frici˛ piemontesi4
Frici˛ piemontesi5
Frici˛ piemontesi6
(4) Sbattere le uova intere e aggiungerle alla pastella, (5) incorporandole completamente. (6) Infine insaporire con la scorza grattugiata del limone ed aggiungere l'uvetta, precedentemente ammollata in acqua e ben strizzata.
Frici˛ piemontesi7
Frici˛ piemontesi8
Frici˛ piemontesi9
(7) Ottenuto infine un composto omogeneo metterlo da parte e scaldare l'olio di semi per la frittura. (8) Quando l'olio Ŕ ben caldo versare delle piccole palline di composto (usare due cucchiai o un dosatore per gelato) (9) e friggere questi dolcetti fino a che non risultano ben gonfi e dorati.
Frici˛ piemontesi10
Frici˛ piemontesi11
(10) Scolarli infine su carta assorbente per asciugarli dall'olio in eccesso (11) ed ancora tiepidi passarli nello zucchero.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento: