Trote alla farina di neccio

Regione: Toscana
Trote alla farina di neccio
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    20 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • DifficoltÓá:

La farina di neccio della Garfagnana è una farina di castagne che si ottiene macinando solo alcune varietà di castagne del luogo, dopo averle lasciate essiccare in costruzioni chiamate “metati”.

Ingredienti

Preparazione:

Pulire le trote, eviscerarle e squamarle, lavare sotto all'acqua corrente e asciugarle con della carta da cucina. Lavare il prezzemolo, tritarlo con l'aglio. Passare le trote nella farina di neccio, scuotendo quella in eccesso.

In una padella far appassire il trito con u filo di olio, unire le trote, condire con sale e pepe e lasciarle colorire da entrambi i lati. Bagnarle ora con il vino e lasciarlo sfumare, quindi coprire e far cuocere per circa 10 minuti fino a quando la carne non sarà perfettamente bianca.

Al termine della cottura sfilettare le trote alla farina di neccio e servirle irrorate con il loro fondo di cottura.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui