Torta di amaretto morbido con pere e panna

Categoria: La prova del cuoco
Torta di amaretto morbido con pere e panna
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    45 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā :

Una torta golosissima fatta con amaretto, pere e panna, ma soprattutto ideale anche per chi è intollerante al glutine perchè l'unica farina che viene utilzzata nell'impasto di base è quella di mandorle. La ricetta di questa Torta di amaretto morbido con pere e panna è stata proposta da Tiziana Stefanelli nella puntata di lunedì 3 ottobre 2016 della prova del cuoco.

Ingredienti per l’impasto all’amaretto

Ingredienti per le pere sciroppate

Ingredienti per la crema

Ingredienti per la decorazione

Preparazione:

Per lo sciroppo unire in un pentolino lo zucchero con l’acqua, la scorza del limone in pezzi grossi, l’anice stellato, la cannella, i chiodi di garofano e la bacca di vaniglia incisa e aperta; portare a bollore e lasciar sobbollire per 4-5 minuti, poi togliere dal fuoco, filtrare lo sciroppo dalle spezie e farlo raffreddare. Quando lo sciroppo è freddo tuffarvi delle palline di pera (realizzate con l’apposito scavino) e lasciarle a mollo a macerare anche per una notte.

Montare gli albumi con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia, ottenere una meringa molto soda e unire ora la farina di mandorle amalgamando bene dal basso verso l’alto per non smontare il composto. 

Mettere ora l’impasto preparato nella sac a poche, fare uno strato con questo impasto sul fondo e sul bordo di una tortiera (da 24cm di diametro) rivestita di carta forno. Cospargere di zucchero a velo. Cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti (a metà cottura aprire leggermente il forno per far evaporare l’umidità.

Al termine della cottura sfornare e togliere dallo stampo il dolce utilizzando un coltellino. Farcire all’interno con la crema preparata, montando la panna assiema al mascarpone, lo zucchero a velo e la vaniglia. Completare infine questa torta con le palline di pera sciroppata, spolverizzare con la cannella e aggiungere delle palline di arancia candita.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui