Rugelach salati al prosciutto

  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Antipasti
  • DifficoltÓá:
Rugelach salati al prosciutto

Ingredienti

Preparazione:

Impastate la farina nella planetaria o nel mixer o a mano con il burro, la panna acida e il formaggio (tipo  philadelphia) ben freddi e il sale.
Raccogliete il composto a palla e fatelo riposare in frigorifero per almeno 5 o 6 ore.
Tirate la sfoglia (spessore 3-4 millimetri) su di una spianatoia infarinata,  con il mattarello.
Dividetela in due rettangoli, distribuitevi le fette di prosciutto e il formaggio grattugiato e arrotolate la sfoglia su se stessa dal lato più lungo.
Tagliate i rotolini ottenuti (avranno un diametro dai 3 ai 5 cm), in pezzi lunghi circa 5 cm, disponeteli su di una teglia ricoperta di carta forno, mettendo verso il basso il punto di chiudura della sfoglia, affinchè non si apra in cottura.
Fate riposare i rugelach in frigorifero una mezz'ora.
Cuocete i rugelach al prosciutto in forno già caldo a 180° per circa 20'.

Passo-passo

Rugelach salati al prosciutto1
Rugelach salati al prosciutto2
Rugelach salati al prosciutto3
(1) Per l'impasto dei rugelach lavorare nella planetaria la farina con il burro, la panna acida, il formaggio e il sale; ottenuto un composto omogeneo farlo riposare per un'ora in frigorifero, poi riprenderlo e stendere una sfoglia sottile. (2) Cospargere la sfoglia con un primo strato di parmigiano grattugiato. (3) Coprire con le fette di prosciutto cotto e altro parmigiano.
Rugelach salati al prosciutto4
Rugelach salati al prosciutto5
Rugelach salati al prosciutto6
(4) Avvolgere l'impasto su se stesso dal lato pi¨ lungo fino ad ottenere un salsicciotto. (5) Tagliare da questo dei rotoloni spessi circa 3-4cm e distribuirli su una teglia rivestita di carta forno, mettendo verso il basso il punto di chiusura della sfoglia. (6) Far riposare i rugelach in frigorifero per mezz'ora e infine cuocerli in forno giÓ caldo a 180░ per circa 20 minuti.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • vale ha scritto:
    Il 18/12/2012 all 14:09
    realizzate sempre delle ricette davvero squisite, complimenti!!! seguo la vostra idea e li preparo a mio marito per stasera, vediamo se anche a lui piacciono!
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui