Risotto alle castagne

Regione: Piemonte
Risotto alle castagne
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    50 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficoltā :

Ricetta piemontese che richiede una buona dose di pazienza per pulire le castagne; il suggerimento per rendere questo lavoro più leggero è quello di tagliare ogni castagna in due e schiacciare con le dita le due parti in modo che senza troppa fatica ne fuoriesca la polpa.
Per velocizzare la preparazione della ricetta, potete anche comprare, le castagne sottovuoto, già pulite e precotte.

Ingredienti

Preparazione:

Lessate le castagne in acqua con sale facendole cuocere per una decina di minuti.
Scolatele, fatele intiepidire, poi sbucciatele, eliminando anche la pellicina interna e tagliatele a pezzi piuttosto grossi.
Rosolate la cipolla tritata in una casseruola con metà burro, a fuoco basso senza bruciarla, poi aggiungete il riso e fatelo tostare qualche minuto mescolando con un cucchiaio di legno.
Bagnate con il vino e fatelo asciugare, sempre mescolando, poi unite le castagne e iniziate ad aggiungere qualche mestolo di brodo.
Portate a cottura il riso aggiungendo gradualmente il brodo e mescolando spesso.
Il tempo di cottura dipenderà dalla qualità del riso (guardate le indicazioni del produttore).
Lasciate il riso al dente e morbido, a fine cottura regolate di sale se necessario, togliete dal fuoco, unite il restante burro e se volete il parmigiano, mescolate bene velocemente per mantecare il tutto, fate riposare un minuto e servite il vostro risotto con le castagne.
Per una variante aromatica, potete sostituire il vino con del cognac.
Suggerimento per la preparzione del risotto: potete arricchire il piatto con l'aggiunta di bacon.
Quando il riso sarà quasi cotto, scaldate un tegame e fatevi diventare croccante del bacon, calcolando due fette per porzione.
Impiattate e disponete sul riso il bacon croccante. 

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Vittoria ha scritto:
    Il 26/10/2014 all 18:54
    Fantastica ricetta, l'ho preparato ieri sera per una cena a casa per 8 persone e mi hanno fatto tutti i complimenti. Grazie a voi e buona domenica
  • giulia ha scritto:
    Il 24/10/2014 all 18:09
    ricetta davvero ottima, inserita nel mio ricettario!
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui