Pennette di kamut ai tre pomodori

Pennette di kamut ai tre pomodori
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficoltā :

La pasta al pomodoro è uno dei piatti pià classici e semplici della cucina italiana, perchè grazie all'utilizzo di un solo ingrediente è possibile realizzare un piatto adatto ad ogni palato. In questa ricetta la tradizione viene rivisitata, e grazie al suggerimento di Marco Bianchi al posto di usare un solo pomodoro si può unire il triplo concentrato di pomodoro, il tutto usato per condire la pasta al kamut, un tipo di pasta che rispetto alla classica ha un più alto contenuto di proteine.

Preparazione:

Lessare le pennette di kamut in acqua bollente salata, quando sono cotte al dente scolarle e passarle sotto all'acqua fredda.

Far stufare nel frattempo in una padella la cipolla rossa pelata e affettata, quando inizia a disfarsi aggiungere il triplo concentrato di pomodoro sciolto in un pochino d' acqua, i pomodori freschi tagliati a pezzi; far cuocere il sugo ai tre pomodori a fuoco basso per circa 5 minuti. Lavare accuratamente i capperi in modo da privarli del sale, una parte unirli al sugo e i rimanenti tritarli con i pomodori secchi, poi unire il tutto in padella.

Quando il sugo è quasi cotto condirlo con il sale e l'olio, poi unirvi la pasta e mantecare prima di servire. Volendo spolverizzare le pennette di kamut ai tre pomodori con del pecorino grattugiato.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui