Patè d'anatra - cotto e mangiato

Categoria: Natale, Cotto e mangiato
Patè d'anatra - cotto e mangiato
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    50 min
  • portata Portata:
    Antipasti
  • Difficoltà :

Ingredienti

Preparazione:

Togliere la pelle dal petto d'anatra e tagliarla a cubetti, tritare lo scalogno e farlo rosolare con una noce di burro, nel frattempo tagliare sempre a cubetti il fegato di vitello e mettere il tutto a cuocere nello scalogno fatto rosolare precedentemente; spremere le due arance e versare il succo nella carne. Versare la busta di gelatina pronta in un contenitore con mezzo litro d'acqua e un goccio di marsala, far bollire per circa 10 minuti e togliere dal fuoco. Una volta cotta la nostra carne, la metteremo in un frullatore assieme a 100gr di ricotta, dopodichè verseremo il composto in una terrina precedentemente rivesta con pellicola per alimenti. Mettere a raffredare sia la gelatina che il nostro patè d'anatra in frigo per almeno un giorno. Disporre il nostro patè d'anatra su un piatto da portata e guarnirlo con la gelatina fatta a cubetti.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui