Panna cotta al kirsch e albicocche

Panna cotta al kirsch e albicocche
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    40 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:

Ingredienti

Preparazione:

Far scottare le albicocche in acqua in ebollizione; scolarle, immergerle in acqua fredda, farle raffreddare, scolarle di nuovo, privarle della buccia, dividerle a metÓ, eliminare il nocciolo, tenere da parte 300 gr di albicocche per la salsa e frullare quelle rimaste. Far ammorbidire i fogli di gelatina in una terrina con acqua fredda. Versare la panna in un tegame, aggiungere lo zucchero e il baccello di vaniglia e portare ad ebollizione; unire la gelatina scolata e strizzata, togliere il tegame dal fuoco e mescolare con un cucchiaio di legno finchÚ la gelatina sarÓ completamente sciolta. Passare il composto al colino, dividerlo a metÓ versandolo separatamente in due ciotole, ad una parte unire il frullato di albicocche mescolando con un cucchiaio di legno e all'altra amalgamare il kirsch. Versare la panna cotta al kirsch nello stampo e porlo in frigorifero per 10-15 minuti facendola leggermente solidificare;; togliere lo stampo dal frigorifero, versarvi il composto di panna alle albicocche e porre di nuovo lo stampo in frigorifero per almeno 2 ore. Nel frattempo preparare la salsa alle albicocche: far rosolare le albicocche tenute da parte con il vino bianco e lo zucchero, per 3-4 minuti e frullarle ancora calde, affinchÚ nono anneriscano. Al momento di servire immergere gli stampi in acqua calda e capovolgere delicatamente la panna cotta nei piatti individuali di portata; servirla accompagnandola con la salsa di albicocche preparata.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui