Carciofi sottolio

Carciofi sottolio
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Conserve
  • Difficolt├á:

Ingredienti

Preparazione:

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, privandoli delle punte e tagliateli poi in spicchi tutti uguali. Spremete i limoni e passate i carciofi nel loro succo. In una pentola versate l'aceto e il vino bianco, unitevi i grani di pepe e le foglie di alloro e quando il liquido bolle tuffatevi i carciofi scolandoli quando sono ancora ben al dente. Sistemate i carciofi su un telo e lasciate che asciughino perfettamente (a questo scopo pressateli con un secondo telo e quando entrambi sono umidi cambiateli con altri asciutti). Sistemate ora i carciofi in un vaso a chiusura ermetica poi ricopriteli con l'olio. Sistemate il vaso in un luogo fresco senza chiuderlo per qualche giorno, controllando costantemente il livello dell'olio (e aggiungendovene quando è il caso). Chiudete il vaso solo quando il livello si è tabilizzato.
I carciofi sono pronti da mangiare non prima di 40 giorni. Con queste dosi otterrete circa 1 kg di carciofi.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Rachele ha scritto:
    Il 20/04/2011 all 19:44
    li ho fatti. sono buonissimi , ho seguito la vostra ricetta grazie.
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui