Glossario

Significato Amaretto

Amaretto
L'amaretto č un biscotto croccante o morbido preparato con mandorle dolci e amare, zucchero e albume.
Nati in Italia nel medioevo, verso la fine del XIII secolo si sono diffusi nei paesi arabi e, durante il rinascimento, in tutta Europa. Oltre alla produzione italiana, in particolare quella lombarda, vanta grandi tradizioni quella Francese, soprattutto in Lorena e nei Paesi Baschi. Al giorno d'oggi gli amaretti sono diffusi in tutta italia in molte varianti. Al nord, troviamo in liguria i famosissimi amaretti di sassello, in piemonte i nocciolini di chivasso, in emilia romagna l'amaretto di modena. In lombardia famoso il nocciolino di canzo, simile all'amaretto ma a base di nocciole, molto conosciuto anche l'amaretto di gallarate, ma sicuramente il pių famoso č senz'altro l'amaretto di Saronno della Lazzaroni. Nel centro Italia Troviamo nel lazio gli amaretti di Fiuggi e la Paste reali di Atina, in Toscana i ricciarelli.Infine nelle isole, troviamo in Sardegna gli amarettos e i sospiros e in Sicilia i pasti di mennula.
Gli amaretti sono usati come ingrediente in moltissime ricette dolci e salate. Le pių famose sono le seguenti: tortelli di zucca, fritto alla piemontese, bonet e le pesche ripiene di amaretti.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui