Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni

Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓ:

Ricetta presentata nella puntata della prova del cuoco di giovedì 19 settembre 2013, realizzata da Anna Moroni durante la sua rubrica "Dolci di casa mia".

Ingredienti

Preparazione:

Rompere le uova  in una ciotola capiente e aggiungervi sia lo zucchero che il burro morbido; montare il tutto con le fruste elettriche, poi aggiungere subito anche la farina di mandorle e dopo poco anche il limoncello e continuare a lavorare con le fruste elettriche.

Mescolare la farina con il lievito e un pizzico di sale, aggiungere questi ingredienti, setacciandoli, al composto di uova e zucchero. Amalgamare ora con una spatola e unire in ultimo 3 pesche sbucciate, private del nocciolo e tagliate a pezzetti.

Imburrare e infarinare uno stampo da 24 cm, versare il composto della torta di pesche mandorle e limoncello, livellare con una spatola la superficie, decorare con la pesca rimasta tagliata a spicchi e infornare questa torta a 180° (preriscaldato e statico) per circa 45-50 minuti.

Al termine della cottura sfornare e far raffreddare, poi togliere la torta dallo stampo e servirla spolverizzata di zucchero a velo.

Passo-passo

Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni1
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni2
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni3
(1) In una ciotola abbastanza capiente da contenere tutti gli ingredienti che servono per la preparazione di questa torta pesche mandorle e limoncello, rompere le 3 uova intere, (2) aggiungere a queste tutto lo zucchero (3) e con l'utilizzo delle fruste elettriche montare i due ingredienti;
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni4
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni5
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni6
(4) dopo un minuto unire il burro, lasciato ammorbidire a temperatura ambiente in modo che sia cremoso; (5) non appena il burro si Ŕ amalgamato versare in un colpo solo tutta la farina di mandorle, sempre continuando a lavorare il composto con le fruste elettriche. (6) Mettere da parte le fruste elettriche e prendere un mestolo di legno, versare nel composto della torta prima il limoncello
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni7
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni8
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni9
(7) e poi la farina setacciata con il lievito. (8) Mescolare bene tutti gli ingredienti (9) fino ad ottenere un composto perfettamente omogeneo e liscio. Sbucciare e privare del nocciolo 3 pesche, tagliarle in pezzi e versarle nell'impasto preparato.
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni10
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni11
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni12
(10) Mescolare sempre con il cucchiaio di legno in modo che le pesche si uniscano bene al composto. (11) Una volta che composto e pesche sono diventati una "cosa unica" perfettamente uniforme, (12) imburrare e infarinare uno stampo rotondo da 24cm di diametro;
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni13
Torta di pesche mandorle e limoncello - Anna Moroni14
(13) versare qui l'impasto della torta pesche mandorle e limoncello, (14) livellare bene la superficie e distribuire su questa la pesca rimasta, sbucciata e tagliata a fettine. Cuocere la torta di pesche mandorle e limoncello in forno preriscaldato a 180░ per circa 45-50 minuti.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Marzia ha scritto:
    Il 29/09/2013 alle 17:12
    ottima!
  • rosita ha scritto:
    Il 21/09/2013 alle 17:20
    torta faclle deliziosa buonissima
Dý che ti piace Ricette Mania!
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di pi¨