Chifelini

Categoria: Carnevale
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    120 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltà:
Chifelini

I chifelini sono dei dolcetti ripieni, tipici di Trieste e di alcune zone del Trentino Alto Adige, che vengono preparati per tradizione, in occasione del Carnevale.


Originariamente i chifelini venivano preparati con la tipica forma del cornetto, oggigiorno si usa prepararli dandogli la forma di triangoli o mezzelune. In genere si usa farcirli con la marmellata ma è possibile prepararli anche senza ripieno.


Come per tutte le ricette della tradizione, ne esistono moltissime  varianti

Ingredienti

Preparazione:

Lessate le patate con la buccia, poi toglietele dal fuoco e fatele intiepidire.
Mettete in una ciotola la farina e miscelatela al lievito.
Aggiungetevi le patate passate allo schiacciapatate, un pizzico di sale, lo zucchero, la buccia del limone grattugiata, le uova e il burro sciolto a bagnomaria o nel microonde.
Impastate bene il tutto aiutandovi con un cucchiaio, o se preferite, rovesciate il tutto sulla spianatoia e impastate con le mani, aggiungendo se necessario ancora farina.
Raccogliete il composto a palla (per la presenza delle patate rimarrà piuttosto morbido) e fatelo lievitare almeno 1 ora.
Stendete l'impasto sulla spianatoia infarinata con il mattarello ad uno spessore di circa cm 0,5, tagliatelo in quadrati (con lato dai 7 a10 cm), poi al centro di ognuno mettete un cucchiaino di marmellata e chiudeteli a triangolo, sigillando bene i bordi (per essere sicuri della chiusura, potete spennellarli con dell'albume).
Se volete, potete anche tagliare il composto a triangoli e friggerli senza farcitura.
Friggete i chifelini in abbondante olio ben caldo, facendoli dorare sui due lati.
Sgocciolate i chifelini su fogli di carta assorbente da cucina, poi spolverizzateli si zucchero semolato o zucchero a velo.

Passo-passo

Chifelini1
Chifelini2
Chifelini3
(1) Lessate le patate con la buccia, poi fatele intiepidire. (2) Impastate nel bimby (a mano o nel mixer) le farine con il lievito, la buccia del limone grattugiato, le uova, 1 pizzico di sale, il burro fuso (3) e le patate passate allo schiacciapatate.
Chifelini4
Chifelini5
Chifelini6
(4) Fate lievitare il composto almeno 1 ora, poi stendetelo con il mattarello sulla spianatoia (spessore circa 0,5 cm). (5) Tagliatelo in quadrati, (6) disponete al centro di ognuno un cucchiaino di confettura (gusti che preferite),
Chifelini7
Chifelini8
Chifelini9
(7) e chiudeteli a triangolo, sigillando bene i bordi pressandoli con le dita. (8) Friggete i chifelini in abbondante olio ben caldo, fino a farli dorare, (9) poi fateli sgocciolare su carta assorbente da cucina e serviteli spolverizzati di zucchero.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • carmela ha scritto:
    Il 14/04/2015 all 10:02
    molto buoni
  • Sonia ha scritto:
    Il 11/02/2014 all 16:01
    ho fatto i kipfeel e vengono super buoni
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui