Stracchino della duchessa

Regione: Emilia Romagna
Stracchino della duchessa
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:

Il nome della ricetta fa presupporre che all'interno di questo dolce sia presente lo stracchino, ma invece non è così. Il nome stracchino è stato dato al dolce semplicemente per la sua forma che ricorda appunto quel formaggio; l'aggiunta "della duchessa" è stata data perchè pare che fosse un dolce che piaceva molto alla duchessa di Parma, Maria Luigia. 

Ingredienti

Preparazione:

Sbattere con l'aiuto delle fruste elettriche i soli tuorli delle uova con lo zucchero e la vanillina; quando il composto risulta spumoso unire il mascarpone morbido (meglio tirarlo fuori dal frigo un'ora prima di preparare il dolce). Non appena questi ingredienti risultano perfettamente amalgamati aggiungere gli albumi delle uova montati a neve fermissima.

Aggiungere ora alla crema il cioccolato tritato, poi dividere il composto in due parti: ad una di queste unire il cacao.

Inzuppare i savoiardi nel caffè mescolato con il liquore; in uno stampo da plumcake alternare uno strato di savoiardi con uno strato di crema al cacao e uno di crema normale, poi ancora savoiardi. Coprire lo stampo con un foglio di pellicola da cucina e far riposare in freezer per almeno 2 ore.

Al momento di servire togliere il dolce dal freezer e rovesciarlo in un piatto; spolverizzare con il cacao e decorare con le mandorle a fette.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui