Torta dobos

Categoria: Natale
Torta dobos
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    90 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā:

La torta dobos è una dolce tipico ungherese, che si prepara solitamente per le feste natalizie. La torta prende il nome del pasticcere ungherese  József C. Dobos,  che la creò nel 1884.
E' composta da più dischi molto sottili di pan di spagna, farciti con crema di burro al cioccolato, sulla superficie uno strato di caramello. Alcune varianti prevedono anche frutta secca tritata sui bordi o sulla superficie.

Ingredienti

Preparazione:

Montate a crema, con le fruste elettriche le uova con lo zucchero (160 gr), fino a farle triplicare di volume. Incorporate la farina facendola scendere da un setaccio e amalgamando con una frusta manuale, facendo attenzione a non smontare il composto. Imburrate ed infarinate una tortiera. Versatevi un sesto di pasta e fate cuocere in forno caldo a 180° per 10' circa. Ripetete l'operazione in modo da ottenere 6 sottili dischi, che lascerete raffreddare.
Montate il burro (tenetene via una noce) con lo zucchero a velo. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato con la panna, la noce di burro rimasta e un pizzico di cannella. Lasciate raffreddare e poi unitelo al burro montato. Spalmate la crema ottenuta sugli strati di pasta (tenetene da parte uno), sovrapponeteli e ricoprite di crema anche i lati.
Caramellate lo zucchero restante (170 gr), versatelo sul disco tenuto da parte distribuendolo con una spatola; fate raffreddare il caramello qualche minuto, ma non troppo. 
Ungete con olio di semi la lama di un coltello da cucina e tagliate il disco con il caramello a spicchi (8 o 12).
Decorate la torta con dei ciuffetti di crema al burro, usando il sac a poche.
Disponete gli spicchi al caramello trasversalmente sulla superficie della torta, appoggiandoli sui ciuffetti .
Fate riposare la torta dobos qualche ora prima di servirla.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Paolo ha scritto:
    Il 13/03/2011 alle 00:57
    con le cialde rotonde che una volta si trovavano dai pasticcieri austriaci si faceva la torta Dobosh da cui mi sembra derivi questa "light". Tra le cialde una crema di 200 g zucchero 200 g cioccolato grattugiato e 5 uova intere - fare fondere a bagno maria e quando č ben denso si aggiungono 200 g di burro da mescolare finchč la crema diventa fredda.
Dė che ti piace Ricette Mania!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicitā e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di pių o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.