Stollen

Stollen
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā :

Dresdner stollen o semplicemente stollen, è un dolce tipico tedesco di ricetta molto antica, pare sia stato creato nel XV secolo nella città di Dresda, da cui deriva il nome. A quel tempo la forma dei dolci da forno, ricordava spesso simboli religiosi.
Lo stollen avrebbe dovuto rappresentare il bambin Gesù in fasce. Oggigiorno viene preparato in tutta la germania con diverse varianti, ed è anche una ricetta che è diventata tipica della cucina natalizia del Trentino.

Ingredienti per primo impasto

Ingredienti per secondo impasto

Ingredienti per Farcitura di frutta

Ingredienti per la finitura

Preparazione:

Tritate i canditi cubetti, metteteli in una ciotola e aggiungete tutti i restanti ingredienti per la farcitura, mescolate bene, coprite la ciotola e fate riposare per una notte a temperatura ambiente. Per questa preparazione, potete utilizzare, l'estratto di vaniglia o i semini di una bacca.
Preparate il lievitino, mettendo tutti gli ingredienti nella planetaria (o bimby o mixer),  e impastate fino ad avere un composto liscio e omogeneo (potete impastare anche a mano sulla spianatoia infarinata).
Coprite il composto e fatelo lievitare circa 30' in luogo tiepido.
Aggiungete al lievitino, tutti gli ingredienti per il secondo impasto (ad eccezione dell burro), aggiungendo la pasta di mandorle a pezzetti e impastate il tutto, sempre in planetaria o a mano.
Incorporate, anche il burro morbido e  infine il composto di frutta secca, eventualmente sgocciolato.
Ricavate dall'impasto una palla e fatela lievitare coperta per circa 30'.
Stendete l'impasto sulla spianatoia infarinata, formando un rettangolo, poi ripiegate nel senso della lunghezza, sovrapponendo alla parte centrale, un terzo dell'impasto, poi ripiegate, sovrapponendo al tutto il restante terzo.
Disponete lo stollen su di una teglia ricoperta di carta forno e fatelo riposare 10'.
Cuocete lo stollen in forno già caldo a 200°, abbassando subito la temperatura a 170° e continuando la cottura per circa 50-60'.
Disponete lo stollen ancora caldo su di una gratella, spennellatelo con burro fuso e spolverizzatelo con zucchero a velo.
E' preferibile far riposare lo stollen, avvolto in carta d'alluminio almeno 2 o 3 giorni prima di consumarlo.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui