Scroccafusi

Regione: Marche
Scroccafusi
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltà:

Gli scroccafusi sono dolci tipici delle Marche; il loro nome deriva probabilmente dal rumore che questi fanno mentre si mangiano, in quanto sono belli croccanti.
Attorno alla preparazione di questi dolcetti, esiste un'antica superstizione: mentre la massaia sta preparando questi dolcetti, se entra in cucina una persona non di famiglia, questi non riescono; per neutralizzare questo maleficio, bisogna sputare a terra, tracciando con l'aiuto dei piedi dei segni propiziatori con lo sputo.

Ingredienti

Preparazione:

Sbattete le uova in una terrina con 380 g di zucchero, poi incorporatevi l'olio, il Vin Santo, la farina e la scorza di limone, fino ad ottenere un impasto morbido e consistente, fatene un panetto e fatelo riposare in frigorifero qualche ora.
Con le mani umide ricavate dall'impasto tante palline grosse come noci.
Lessatele poche per volta in acqua bollente qualche minuto fino a che verranno a galla, poi sgocciolatele bene e fatele asciugare, oppure asciugatele con della carta da cucina.
Friggete gli scroccafusi in abbondante olio bollente, poi fateli sgocciolare su carta assorbente da cucina. In alternativa, disponete le, palline, dopo averle lessate ,ben distanziate, in una placca da forno imburrata e spolverizzate uniformemente con lo zucchero rimasto. Mettete la placca nel forno già caldo a 160 °C e lasciate cuocere gli scroccafusi per 20 minuti circa. Lasciateli intiepidire.
Potete servire gli scroccafusi spolverizzati con lo zucchero semolato, oppure bagnati con l'alchermes.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • mica ha scritto:
    Il 19/09/2011 all 15:44
    non ha molto zucchero? sembrano proprio buoni!!!!
  • Pacifico ha scritto:
    Il 15/02/2009 all 17:58
    Certamente che sono buoni. Io ricordo quando li faceva mia nonna e c'Ŕ n'e dava uno per uno. Penso che questo dolce abbia molte calorie che ne dite?