Pizzicata di Palermo

Regione: Sicilia
Pizzicata di Palermo
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā:

Ingredienti

Preparazione:

Impastate nel mixer o sulla spianatoia a mano, la farina con le uova, lo strutto, il sale, la buccia grattugiata del limone (non trattata) e lo zucchero.
Fate riposare l'impasto ottenuto una mezz'ora.
Dividete l'impasto in piccoli pezzi.
Rotolate tra le mani sulla spianatoia i pezzi d'impasto, fino a formare dei cilindri (diametro circa 1 cm) e tagliateli a pezzetti lunghi 1 -1,5 cm.
Friggete i pezzetti di pasta ottenuti in olio ben caldo (o se preferite strutto), girandoli continuamente con la schiumarola per farli dorare uniformemente.
Fate sgocciolare le pizzicate su carta assorbente da cucina.
Scaldate in un pentolino il miele, poi togliete dal fuoco e tuffatevi le palline girandole ben con un cucchiaio per ricoprirle bene, poi unitevi anche il cedro e l'arancia canditi tagliati a julienne o cubetti.
Disponete la pizzicata in porzioni monodose e servitela fredda

 

Passo-passo

Pizzicata di Palermo1
Pizzicata di Palermo2
Pizzicata di Palermo3
(1) Impastate nel mixer o sulla spianatoia a mano, la farina con le uova, lo strutto, il sale, la buccia grattugiata del limone (non trattata) e lo zucchero. (2) Raccogliete l'impasto sulla spianatoia (3) a panetto e fatelo riposare almeno mezz'ora.
Pizzicata di Palermo4
Pizzicata di Palermo5
Pizzicata di Palermo6
(4) Dividete l'impasto in piccoli pezzi (5) rotolati tra le mani sulla spianatoia, fino a formare dei cilindri (diametro circa 1 cm) (6) e tagliateli a pezzetti lunghi 1 -1,5 cm.
Pizzicata di Palermo7
Pizzicata di Palermo8
Pizzicata di Palermo9
(7) Friggeteli in olio ben caldo (o se preferite strutto), (8) girandoli continuamente con la schiumarola per farli dorare uniformemente. (9) Poi scolateli
Pizzicata di Palermo10
Pizzicata di Palermo11
Pizzicata di Palermo12
(10) e fateli sgocciolare su carta assorbente da cucina. (11) Scaldate in un pentolino il miele, (12) poi togliete dal fuoco e tuffatevi le palline girandole ben con un cucchiaio per ricoprirle bene, poi unitevi anche il cedro e l'arancia canditi tagliati a julienne o cubetti.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui