Panna cotta alla nutella

Categoria: Nutella
Panna cotta alla nutella
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    20 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltà:

La panna cotta alla nutella è una variante molto golosa, indicata soprattutto per i bambini, della classica Panna cotta. Grazie alla presenza della nutella, questa ricetta non richiede l'aggiunta di zucchero. Il dolce può essere decorato con scaglie di cioccolato fondente, meringhe sbriciolate, granella di nocciole o ciuffi di panna montata.

Ingredienti

Preparazione:

Ammollare i fogli di gelatina in acqua ben fredda.

Nel frattempo versare la panna in un pentolino abbastanza capiente e scaldarla, non appena arriva a bollore unire la nutella e mescolarla, su fuoco basso, con una spatola fino ad ottenere una crema perfettamente uniforme e senza grumi.

Quando la gelatina è diventata molle, strizzarla bene e metterla nel pentolino con la crema, dopo averlo tolto dal fuoco. Mescolare fino a che anche la gelatina non si è completamente sciolta.

Dividere la crema alla nutella nelle coppette e farla intiepidire, poi mettere la panna cotta alla nutella in frigorifero per minimo 3 ore. Prima di servire lasciare la panna cotta a temperatura ambiente per almeno 10 minuti.

 

Passo-passo

Panna cotta alla nutella1
Panna cotta alla nutella2
Panna cotta alla nutella3
(1) Ammollare i fogli di gelatina in una ciotola con acqua ben fredda. (2) Versare la panna in un pentolino e metterla a scaldare sul fuoco; (3) non appena la panna ha raggiunto il bollore unire la nutella e, con una spatola, mescolare
Panna cotta alla nutella4
Panna cotta alla nutella5
Panna cotta alla nutella6
(4) fino a che questi due ingredienti non si sono perfettamente amalgamati formando una crema omogenea. (5) Prendere la gelatina ammollata, strizzarla bene dall'acqua in eccesso (6) e unirla alla crema di nutella,
Panna cotta alla nutella7
Panna cotta alla nutella8
Panna cotta alla nutella9
(7) mescolando fino a farla sciogliere. (8) Dividere la panna cotta in bicchieri o pirottini, far intiepidire e poi mettere in frigo a rassodare per almeno 3 ore. (9) Servire la panna cotta nei bicchieri decorando a piacere con cioccolato, meringhe, panna o nocciole. Se invece è stata fatta nei pirottini: per sformare la panna cotta da questi, passarli per un minuto sotto all'acqua calda in modo che il dolce si stacchi senza rompersi.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Laura ha scritto:
    Il 04/02/2017 alle 21:20
    Semplice ma buonissima, io l'ho preparata nello stampo da plumcake e servita poi con (abbondante) panna montata... Ieri sera è stata davvero un successo e tutti hanno apprezzato! grazie e alla prossima ricetta, Laura
  • michela ha scritto:
    Il 05/08/2015 alle 19:06
    davvero ottima, lo spuntino ideale in uno di questi caldissimi pomeriggi
  • gaia ha scritto:
    Il 10/02/2014 alle 14:21
    si non è leggera, ma non si può resistere! ho comprato gli ingredienti, questa sera provo a farla!
  • debora ha scritto:
    Il 30/01/2014 alle 20:23
    WOW!!! Da provare subito in quanto amante della panna cotta.. Si può eventualmente congelare?
Dì che ti piace Ricette Mania!
Questo sito web utilizza cookie di profilazione di terze parti per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e per migliorare la tua esperienza. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina o cliccando qualunque elemento sottostante acconsenti all'uso dei cookie.