Paniscia della mondina

Regione: Piemonte
Paniscia della mondina
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    150 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficoltā :

La panissa o paniscia è una tipica ricetta piemontese, a base di riso, diffusa anche in lombardia nelle province di Lodi e pavia.
Ne esiste una versione diffusa nel vercellese chiamata panissa e una versione diffusa nel novarese chiamata paniscia.
Le due ricette piemontesi prevedono come ingredienti obbligatori, il riso, un salame chiamato 'salam d'la duja', vino rosso e fagioli.
Nella ricetta novarese, vengono poi aggiunti cipolla, lardo  e pepe, nella ricetta novarese lardo, cotica di maiale, sedano, carota, cipolla e cavolo verza.
La ricetta lombarda non prevede l'utilizzo dei fagioli, ma il risotto viene arricchito con abbondante parmigiano grattugiato ed è diffusa nelle province di lodi e pavia.
In liguria è diffusa anche la panissa ligure, completamente differente dalla preparazione piemontese, in quanto la ricetta è preparata con farina di ceci.

Ingredienti

Preparazione:

Raschiate e sbollentate le cotenne, tagliatele a listerelle. Se utilizzate fagioli secchi, ammollateli in acqua fredda per 12 ore. Tritate il lardo e tritate a parte il sedano con la carota e la cipolla.
Fate rosolare questi due triti con un pezzettino di burro e poi unite la verza tritata, i fagioli, il pomodoro e la cotenna. Portate a bollore l'acqua e unitela al composto di verza.
Coprite e lasciate cuocere lentamente per un paio d'ore.
Spellate il salame (se non trovate quello indicato potete sostituirlo con altro tipo  o mortadella di fegato) e sbriciolatelo, mettetelo in un tegame di terracotta con il burro e quando incomincia a dorare, bagnatelo col vino rosso. 
Regolate con sale e pepe, unite il riso e mescolate per 2 o 3 minuti. 
Aggiungete, poco alla volta, le verdure cotte e il brodo mescolando spesso come per il risotto. A cottura ultimata lasciate riposare la paniscia per cinque minuti prima di servire.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui