Pan grissino

  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Pane
  • Difficoltā :
Pan grissino

Ingredienti

Preparazione:

Sciogliere il lievito madre in 100 ml d'acqua. Aggiungere la farina, il sale e la restante acqua. Impastare bene fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico, aggiungendo acqua o farina se necessario.

Dividere il composto in due parti e dare a ciascuna (stendendo la pasta con le mani) la forma di un rettangolo ed uno spessore di circa 1,5cm. Disporre entrambi i panetti su una teglia unta con abbondante olio extravergine. Coprire quindi ogni panetto con altro olio, spalmarlo bene con le mani o un pennello e coprire con un foglio di pellicola da cucina; lasciar riposare in frigorifero l'impasto per almeno 12 ore.

Togliere dal frigorifero i panetti e tagliarli a strisce larghe 1,5cm (la lunghezza a piacere). Spolverizzare con la semola la spianatoia e allungare ogni striscia d'impasto con le mani, facendola rotolare sulla semola.

Disporre i grissini ottenuti su una teglia ricoperta di carta forno e lasciarli lievitare ancora per 1-2 ore (dipende dalla temperatura ambiente).

Cuocere i grissini in forno già caldo a 200° per circa 10-20 minuti (la cottura dipende dalla morbidezza che si vuole ottenere, devono comunque dorarsi).

Suggerimenti: non dimenticate di rinfrescare il lievito madre, dopo averlo portato a temperatura ambiente. Si possono utilizzare fino a 600 gr di lievito con 600 gr di farina, in estate invece possono esserne usati anche solo 200 gr. Eventualmente si possono far lievitare i grissini in forno tiepido (40-50°), in questo caso 1 ora dovrebbe essere sufficiente.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Andrea ha scritto:
    Il 21/03/2017 all 18:01
    Sembrava un'impresa impossibile e invece mi sono usciti meglio di come pensavo! Grazie per la ricetta, spiegata molto bene