Marmellata di noci

Marmellata di noci

Ingredienti

Preparazione:

Le noci debbono essere abbastanza sviluppate, ma il guscio che si trova sotto il mallo deve essere tenero in modo da poterlo trapassare facilmente con un ago da calza. Non si può precisare l'epoca nella quale le noci raggiungono questo grado di maturazione, poiché varia a seconda del clima, ma approssimativamente sarà verso i primi di giugno. Si tagliano un poco le noci alla sommità e alla base, si pungono diverse volte con una punta di legno e si mettono per 8 giorni nell'acqua perché perdano l'amaro. Quest'acqua dovrà essere rinnovata 2 volte ogni giorno. Dopo 8 giorni far cuocere le noci in acqua finche, infilzandole con un ago, cadano da sole. Scolarle, pesarle e mettere al fuoco la stessa quantità di zucchero con l'acqua; quando lo zucchero si sarà sciolto si aggiungono le noci ( si fa cuocere per circa 2. ore mescolando spesso). Aggiungere un pezzetto di cannella, qualche chiodo di garofano e un po' di vaniglia. Quando la marmellata di noci sarà ancora calda si invasa e, una volta fredda, si chiudono i vasi ermeticamente.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • fratebrunorio ha scritto:
    Il 04/06/2011 all 18:57
    ho fatto questa ricetta l'anno scorso, ma 8 giorni sono troppi il cambiamento de'acqua porta via tutto il sapore delle noci
  • giusy ha scritto:
    Il 03/03/2010 all 17:40
    il periodo giusto,mi permetto( e\' il 23 giugno un giorno prima di san giovanni.la mia nonna grazie a un suo zio prete faceva il nocino raccogliendo le noci quel giorno,e vi assicuro che e\' verissimo,raggiungono uno stadio giusto per essere tagliate,ma sopratutto non si formano i vermetti dentro,provate anche voi e vi assicuro che le vostre marmellate saranno una bonta\' unica.
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui