Krussli

Categoria: Carnevale Regione: Piemonte
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    50 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā :
Krussli

I Krussli, nonostante il nome che all'apparenza può sembrare complesso, sono delle semplici frittelle che vengono preparate nella zona del Verbano in Piemonte in occasione del Carnevale.

Ingredienti per le frittelle

Ingredienti per la cottura

Ingredienti per completare

Preparazione:

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Disporre la farina a fontana sul piano di lavoro e rompervi al centro le uova, aggiungere lo zucchero, la vanillina e anche il burro morbido; impastare il tutto, con l'aiuto di latte e grappa versati a filo, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Ottenuta così una pasta morbida stenderla il più sottile possibile e ritagliare da questa tanti quadrati da 5cm per lato.

Scaldare in una padella abbondante olio di semi, quando è ben caldo immergervi i krussli e friggerli fino a che non sono completamente dorati da entrambi i lati. Scolare infine le frittelle su carta assorbente in modo che perdano l'olio in eccesso e completarle spolverizzandole con lo zucchero.

Passo-passo

Krussli1
Krussli2
Krussli3
(1) Nel mixer mettere la farina assieme allo zucchero e alla vaniglia; (2) miscelare le polveri e poi unire le uova intere, il burro morbido, il latte e la grappa. (3) Frullare il composto fino ad ottenere un impasto perfettamente omogeneo e abbastanza compatto (aggiungere eventualmente altra farina),
Krussli4
Krussli5
Krussli6
(4) trasferirlo sul piato di lavoro e compattarlo con le mani formano un panetto. (5) Stendere l'impasto ottenuto in sfoglie dello spessore di 3-4 millimetri (usando un matterello oppure la macchina per la pasta). (6) Ritagliare dalla sfoglia dei rettangoli da 5x7cm circa e al centro praticare due incisioni per il lungo, come per le chiacchiere.
Krussli7
Krussli8
(7) Friggere nell'olio bollente i krussli, girandoli da entrambi i lati fino a che non sono ben dorati. (8) Scolarli infine su carta assorbente e cospargerli con abbondate zucchero.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui