Intorchiate

Regione: Puglia
Intorchiate
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    45 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltà:

Le intorchiate sono dei dolci tipici pugliesi, dei piccoli taralli a forma di treccia decorati con le mandorle e preparati un un semplice impasto fatto di farina, zucchero, vino e olio. Vengono preparati durante tutto l'anno e sono uno dei simboli culinari dolci della regione.

Ingredienti per la base

Ingredienti per guarnire

Preparazione:

Per l'impasto di questi dolcetti mescolare con una frusta il vino e l'olio, poi unire una presa di sale e poca per volta la farina setacciata; quando l'impasto diventa lavorabile con le mani aggiungere anche burro a temperatura ambiente e zucchero. Impastare il tutto con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

Da questo prelevare delle piccole parti e formare dei cordoncini sottili lunghi circa 20 cm, piegarne ciascuno a metà e avvolgerlo su se stesso due volte. Vicino ad ogni incrocio mettere una mandorla intera spellata (3 per ogni dolcetto).
Rotolarle poi, leggermente  nello zucchero e disporre le intorchiate su una teglia rivestita di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • ricettemania ha scritto:
    Il 26/08/2014 all 14:43
    @nicoletta: il vino va aggiunto a temperatura ambiente
  • Nicoletta ha scritto:
    Il 26/08/2014 all 12:27
    Ciao vorrei sapere se il vino si mette caldo o a temperatura ambiente? Grazie
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui