Gueffus

Regione: Sardegna
Gueffus
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    20 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā :

Dolcetti tipici sardi, i gueffus, conosciuti anche con il nome di suspirus o candelaos (in questo caso vengono ricoperti con una classa di limone e zucchero), sono piccoli dolcetti serviti, come da tradizione, nella carta velina colorata e servono da accompagnamento ai vini dolci in occasioni come battesimi, cresime e matrimoni.

Ingredienti

Preparazione:

Unire in un pentolino lo zucchero, 2 bicchieri di acqua di fiori d'arancio, un bicchierino di liquore, la scorza del limone e 2 bicchieri di acqua; Qudno lo zucchero inizia a caramellare, unire al composto le mandorle pelate e tritate finemente con il mixer (in alternativa usare la farina di mandorle) e mescolare fino ad ottenere una pasta composta.
Con questa formare tante palline grandi come noci, passarle poi in un po' di zucchero e servire i gueffus avvolti in fogli di carta velina dando loro l'aspetto di caramelle. 

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Cristian ha scritto:
    Il 04/01/2015 all 12:10
    son troppo buoni sti gueffues
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui