Carbone della befana

Categoria: Epifania
Carbone della befana
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    40 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficolt├á:

Il carbone della befana è il dolce per eccellenza dell'epifania, caratterizzato appunto dall'aspetto che richiama il carbone nero. L'usanza legata ai bambini dice che la befana viene di notte a portare dolci ai più piccoli, però a chi non è stato bravo durante l'anno porta anche qualche pezzo di carbone. 

Ingredienti

Preparazione:

Unire in un pentolino lo zucchero semolato e abbastanza acqua da coprilo, accendere sotto la fiamma bassa e farlo cuocere fino a che non diventa caramello (deve raggiungere la temperatura di 140°). Nel frattempo preparare la glassa da aggiungere montando l'albume a neve e incorporando nell'ordine lo zucchero a velo, il succo di limone, l'alcool e in ultimo il colorante (la tradizione insegna che è nero, poi volendo se ne possono usare diversi). 

Quando il caramello ha raggiunto la giusta temperatura unire la glassa, mescolare bene fino a che il tutto non aumenta il suo volume, quindi trasferire in uno stampo da plumcake rivestito di carta forno. Far raffreddare e tagliare in pezzi irregolari il carbone. 

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui