A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cantuccini

Regione: Toscana
Dosi per:
4 persone
Tempo Richiesto:
60 min
Portata:
Dessert
DifficoltÓ:

I cantuccini (cantucci o biscotti di prato) sono tipici biscottini alle mandorle toscani che vengono serviti abitualmente in tutta la regione a fine pasto, accompagnati da vin santo. Sono chiamati anche biscotti a fette poichè vengono ricavati da filoncini d'impasto cotti e tagliati ancora caldi a fette diagonali, poi tostati per una decina di minuti. I cantuccini derivano dalla preparazione di un antico e semplice dolce senese, 'il melatello', originariamente preparato solo con farina, acqua e miele, con il tempo arrichitosi con uova, mandorle o altra frutta secca. Per dargli una forma regolare e un aspetto elegante si usava ritagliarne gli angoli, che venivano tostati in forno per poterli conservare a lungo. Alla fine del XVI secolo divento d'uso comune donare il melatello ai clienti che giungevano a prato per acquistare tessuti preziosi. Con il tempo la produzione secondaria di cantucci divenne talmente richiesta, che si cominciò a produrre melatelli al solo scopo di ritagliarli e trasformali completamente in cantuccini. Nel XIX secolo un biscottaio di Prato Antonio Mattei, detto Mattonella, la cui pasticceria esiste ancora oggi, ne mise a punto una ricetta con la quale vinse diversi premi.


Ingredienti
» Farina
500 gr
» Miele
1 cucchiaio
» Uova
3
200 gr
» Burro
50 gr
» Marsala
1/2 bicchiere
» Lievito
1/2 bustina
» Sale
q.b
350 gr
Preparazione:

Mettete le mandorle in acqua bollente e spellatele. Fatele asciugare 10 minuti in forno e tritalele in pezzi grossi (50 gr). Fate la fontana con la farina, e rompeteci le uova, aggiungete lo zucchero, il burro fuso, il miele, sale, lievito e le mandorle a pezzetti. Impastate bene ed aggiungete anche le mandorle intere. Dall'impasto ottenuto, ricavate 2 o 3 filoncini e disponeteli su una teglia da forno rivestita di carta oleata. Infornate a 160° (forno ventilato) per 15 minuti circa, poi tagliate i filoncini a fette diagonali, otterrete così i cantuccini che rimetteterete in forno a biscottare per alcuni minuti.


Vota
Vota la Ricetta
Guarda anche:
  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate
Commenti
Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Lise ha scritto:
Il 31/08/2008 alle 12:01
10 minuti sono troppo pochi per tagliare i cantuccini. Ho dovuto rifare il taglio dopo altri dieci minutti, e li ho fatti biscottare per altri 15. ci ho aggiunto l\'odore di vanilla e scorza di mezzo limone. Lasciati rafreddare nel forno, e dopo sulla griglia per biscotti.
Dý che ti piace Ricette Mania!