Tortine mimosa alle fragole

Tortine mimosa alle fragole
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    180 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓ:

La torta mimosa alle fragole, è una variante della torta classica (con l'ananas), per la quale potrete utilizzare le prime fragole della stagione.
Le tortine presentate di seguito, sono la versione monoporzione.
 

Ingredienti per il pan di spagna

Ingredienti per la bagna alle fragole

Ingredienti per la crema al mascarpone

Ingredienti per la farcitura e copertura

Preparazione:

Per il pan di spagna:
Montate nella planetaria o con le fruste elettriche le uova intere (a temperatura ambiente) con lo zuccchero e il miele finchè diventeranno ben spumose (dovranno triplicare almeno, il volume, serviranno circa 15').
Incorporate la farina, con una spatola (non usate le fruste o smonterete il composto) delicatamente facendola scendere da un setaccino.
Trasferite il composto in una tortiera imburrata e infarinata (cm 28) e cuocete il pandispagna in forno già caldo a 170° per circa 40' o comunque fino a cottura ( diventerà ben colorito e i bordi si staccheranno dalla tortiera).
Sfornatelo e fatelo raffreddare.
Per la bagna alle fragole:
Lavate le fragole, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzetti, frullatele con lo zucchero mettetele in un pentolino sul fuoco assieme all'acqua e fate cuocere per per circa 20-30', poi togliete dal fuoco, fate raffreddare e incorporatevi il liquore (potete sostituirlo con altro liquore dolce a piacere).
Per la crema al mascarpone:
Lavorate a crema i tuorli con lo zucchero, poi unitevi il mascarpone, amalgamate bene e infine incorporatevi la panna montata.
Per la composizione delle tortine:
Tagliate in pan di spagna ben freddo in tre dischi.
Dai due dischi esterni (tenete da parte quello centrale), con un coppapasta, ricavate tanti dischetti (la metà, fateli un po' più piccoli).
Spennellate i dischi più grandi con la bagna alle fragole, coprite con un cucchiaio di crema al mascarpone e spalmatela , distribuitevi un po' di fragole tagliate a pezzettini e coprite con i dischi più piccoli spennellati con la bagna.
Spennellate ancora con la bagna, poi ricoprite, completamente, le tortine con la panna montata, aiutandovi con una spatola.
Sbriciolate il disco di pan di spagna tenuto da parte (e gli eventuali avanzi), facendolo a pezzetti e sfregandolo tra le mani in modo da ottenere le mimose.
Ricoprite le tortine con le mimose di pan di spagna, fate riposare in frigorifero almeno 5-6 ore prima di servire. 

Passo-passo

Tortine mimosa alle fragole1
Tortine mimosa alle fragole2
Tortine mimosa alle fragole3
(1) Per il pan di spagna riunire nella planetaria le uova intere con lo zucchero, il miele e volendo un pizzico di vaniglia in polvere; (2) montare bene gli ingredienti (se non avete la planetaria usate le fruste elettriche) (3) fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
Tortine mimosa alle fragole4
Tortine mimosa alle fragole5
Tortine mimosa alle fragole6
(4) Aggiungere al composto di uova la farina setacciata ed amalgamarla utilizzando una spatola (mescolare delicatamente altrimenti rischiate che il composto di uova si smonti). (5) Ottenuto un impasto perfettamente omogeneo e liscio, (6) versarlo in uno stampo da 28 cm imburrato e infarinato; far cuocere il pan di spagna per circa 40 minuti (o comunque fino a cottura) in forno a 170░.
Tortine mimosa alle fragole7
Tortine mimosa alle fragole8
Tortine mimosa alle fragole9
(7) Al termine della cottura sfornare il pan di spagna, farlo raffreddare e sformarlo, quindi tagliarlo orizzontalmente in tre parti in modo da ottenere 3 dischi. (8) Con un coppapasta tagliare da due dischi di pan di spagna tanti dischetti pi¨ piccoli (devono essere in numero pari); (9) metÓ di questi disporli sul piano da lavoro perchŔ saranno le basi delle tortine mimosa.
Tortine mimosa alle fragole10
Tortine mimosa alle fragole11
Tortine mimosa alle fragole12
(10) Per la bagna alle fragole lavare queste e tagliarle a cubetti, (11) metterle in un pentolino assieme allo zucchero sul fuoco e farle cuocere per circa 20-30 minuti. Al termine della cottura far raffreddare e unire il liquore. (12) Con l'aiuto di un pennello bagnare i dischi di pan di spagna per le basi delle tortine
Tortine mimosa alle fragole13
Tortine mimosa alle fragole14
Tortine mimosa alle fragole15
(13) coprendoli completamente. (14) Sopra alla bagna spalmare su ogni disco un po' di crema al mascarpone. Per la crema al mascarpone lavorare a crema i tuorli con lo zucchero, unire il mascarpone, amalgamare bene e infine aggiungere la panna montata. (15) Distribuire su ogni tortina sopra alla crema una dadolata di fragole,
Tortine mimosa alle fragole16
Tortine mimosa alle fragole17
Tortine mimosa alle fragole18
(16) coprire con un altro disco di pan di spagna sempre bagnato con il liquido alle fragole. (17) Partendo dalla superficie, cospargere ogni tortina con della panna montata (18) fino a coprirla completamente anche sui lati.
Tortine mimosa alle fragole19
Tortine mimosa alle fragole20
Tortine mimosa alle fragole21
(19) Sbriciolare in una ciotola con le mani il disco di pan di spagna rimasto, (20) cospargere le tortine mimosa con queste briciole (21) schiacciando bene con le mani in modo che vi aderiscano perfettamente.
Tortine mimosa alle fragole22
(22) Far riposare le tortine mimosa alle fragole in frigorifero per almeno 5-6 ore prima di servirle.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • ricettemania ha scritto:
    Il 20/05/2015 all 14:24
    @flavia: le fragole vanno frullate con lo zucchero, poi il composto ottenuto va messo nel pentolino sul fuoco con l'acqua e fatto cuocere
  • Fiana ha scritto:
    Il 19/05/2015 all 17:51
    Le fragole fanno frullate e aggiunte anche all'acqua?
  • Fiana ha scritto:
    Il 27/03/2013 all 15:50
    Fatta x il compleanno di mio marito.....un successone!!!!
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui