Torta di mele con caprino e confettura di albicocche

Torta di mele con caprino e confettura di albicocche
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    50 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • Difficoltà:

E se la classica torta di mele fosse rivisitata con l'aggiunta di ingredienti diversi e particolari? La proposta di Sergio Barzetti alla prova del cuoco nella puntata di lunedì 26 settembre 2016 è questa Torta di mele con caprino e confettura di albicocche, un dolce davvero particolare grazie all'uso sia del caprino che della farina di farro.

Preparazione:

Lavorare assieme utilizzando le fruste elettriche burro, zucchero e tuorli delle uova; montare fino ad ottenere una crema liscia e aggiungere a questa metà delle polveri (farine, lievito, amido), unire quindi il caprino, qualche goccia di succo di limone, il calvados e poi il resto delle polveri. Lavorare gli ingredienti sempre con le fruste elettriche.

Montare a parte gli albumi a neve fermissima con un pizzico di sale e unirli, amalgamandoli molto delicatamente al resto dell'impasto.

Imburrare e infarinare molto bene una teglia del diametro di 24-26cm, versarvi il composto preparato e stenderlo bene nella teglia; coprire con uno strato di mele sbucciate e tagliate a spicchi. Cospargere con un pochino di zucchero di canna e infornare questa torta a 175° per circa 45 minuti.

Al termine della cottura sfornare e far raffreddare, poi toglierla dallo stampo e cospargere la superficie con la confettura di albicocche. Spolverizzare la torta con lo zucchero a velo.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Milena ha scritto:
    Il 22/10/2016 all 12:31
    Barzetti sei grande appena fatta č buonissima le mele sono affondate
  • Giusy ha scritto:
    Il 02/10/2016 all 17:10
    Buonissima grazie Barzetti
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui