Torta amor sacro e amor profano - Clelia D'Onofrio

Torta amor sacro e amor profano - Clelia D'Onofrio
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    120 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā:

La ricetta della Torta amor sacro e amor profano è stata presentata da Clelia D'Onofrio a "Bake Off Italia - Dolci in forno" per la prova tecnica della sesta puntata, venerdì 9 ottobre 2015.

Ingredienti per l'impasto

Ingredienti per la crema di mandorle

Ingredienti per la crema pasticcera

Ingredienti per la salsa alle fragole

Ingredienti per la decorazione

Preparazione:

Per l'impasto

Lavorare il burro con lo zucchero, unire a questo composto le uova intere e amalgamare il tutto assieme alla farina e alla buccia grattugiata del limone. Impastare velocemente. Avvolgere l'impasto così ottenuto in un foglio di pellicola da cucina e metterlo a riposare in frigorifero per mezz'ora. 

Riprendere poi l'impasto dividerlo in due parti, una più grande e una più piccola che servirà per la decorazione; stendere la parte più grande e foderare il fondo e i bordi di una tortiera (imburrata e infarinata) del diametro di 24-26cm. Coprire questo guscio di pasta frolla con un foglio di carta forno, riempire l'interno con dei fagioli secchi e infornare per 10 minuti circa a 200°.

Per la crema di mandorle

Frullare il burro assieme allo zucchero e alle mandorle; al composto ottenuto, sempre continuando a frullare, incorporare una per volta le uova. 

Per la crema pasticcera

Portare a bollore il latte con un pezzo di scorza di limone e la stecca di vaniglia incisa. Nel frattempo montare in una ciotola i tuorli assieme allo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso; a questo aggiungere la farina e la maizena. Versare sulla crema il latte caldo passato al colino, poi rimettere il tutto sul fuoco e far cuocere la crema per 5 minuti, mescolando. 

Grattugiare la scorza dei limoni e poi, spellandoli a vivo, estrarre gli spicchi. 

Incorporare ora la crema di mandorle alla crema pasticcera, aggiungere la scorza dei limoni grattugiata, gli spicchi spellati a vivo cercando di non romperli. 

Per la salsa alle fragole

Frullare le fragole fino ad ottenere una crema, passarla al colino e metterla in un pentolino; mettere sul fuoco aggiungendo sia lo zucchero che il succo di limone, quindi portare ad ebollizione. Una volta che la salsa è densa toglierla dal fuoco e farla raffreddare.

Comporre la Torta amor sacro e amor profano

Versare la crema pasticcera alle mandorle nel guscio di pasta frolla. Stendere la pasta frolla lasciata da parte e ritagliare tante strisce larghe circa 1cm, adagiarle sulla torta formando la classica griglia; spennellare la superficie con l'uovo sbattuto e infornare la torta per 25 minuti circa a 170°. 

Una volta che la torta è cotta sfornarla e farla raffreddare. Tagliare delle strisce di carta larghe quanto quelle usate per la decorazione, adagiarle sopra alla torta in corrispondenza di quelle di pasta frolla e spolverizzare il dolce con lo zucchero a velo. Completare infine il dolce con fettine sottili di limone spennellate con della gelatina scaldata. Accompagnare ogni fetta di torta con la salsa alle fragole.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Clite ha scritto:
    Il 25/10/2015 alle 12:43
    Fatta ma veramente non piaciuta a nessuno di famiglia ,la pasta che fa da contenitore alla crema non sa di nulla (ma 12 gr. di zucchero non sono pochini?)anche le creme risultano alla fine con poco sapore. Un vero peccato perchč sulla carta appariva invitante
  • Luisa ha scritto:
    Il 11/10/2015 alle 14:49
    Ricetta fatta, missione compiuta. Devo dire che mi č venuta abbastanza bene, sicuramente la consiglio. Io ho accompagnato la torta con una salsa di cioccolato fondente.
Dė che ti piace Ricette Mania!
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di pių