Tempura

Tempura
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Impasti base
  • Difficoltā :

Ingredienti

Preparazione:

In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti con l'acqua ben fredda. Tenete in frigo fino al momento dell'utilizzo. Potete usare la tempura per friggere verdure o pesce. A differenza della normale pastella per fritti, la tempura deve essere ben fredda al momento dell'uso. L'olio consigliato per la frittura in tempura è l'olio di semi (arachide), ad una temperatura di 170°. Per il controllo della temperatura, se non disponete dell'apposito termometro, potete utilizzare questo sistema: fate cadere una goccia di pastella nell'olio, se la temperatura è giusta, la pastella prima scende sul fondo della pentola e poi risale immediatamente. Se è troppo fredda rimane sul fondo, se è troppo calda rimane subito a galla senza andare a fondo.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Pietro Del Buono ha scritto:
    Il 07/08/2009 all 10:36
    La pastella per il Tempura deve essere mescolata il meno possibile. Basta lasciar cadere la farina nell'acqua ghiacciata (alla quale si aggiungono cubetti di giaccio) e eseguire tre o quattro cerchi con una forchetta per mescolare. Poi si tuffano nel composto le verdure o i crostacei e dopo ave lasciato sgocciolare per 3/4 secondi si friggono in olio ben caldo. Il risultato deve essere un fritto croccantissomo ed asciutto.
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui