A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Scaldatelli

Regione: Puglia
Scaldatelli
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    90 min
  • portata Portata:
    Pane
  • Difficoltà:

Ingredienti

Preparazione:

Impastate la farina con il lievito, i semi di finocchio, l'olio d'oliva e il vino (che avrete, entrambi, precedentemente intiepidito). Lavorate bene sulla spianatoia fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Lasciate riposare il tutto per 10 minuti. Formate quindi dei cordoncini dal diametro di circa 1 cm. Tagliateli in pezzi lunghi circa 5 centimetri e chiudete ciascuno di essi ad anello premendo bene le estremita' per farle ben aderire tra loro. Mettete a bollire a fuoco molto alto una grande pentola riempita con abbondante acqua salata. Immergete i taralli nell'acqua bollente. Quando questi tornano in superficie, tirateli fuori con una schiumarola, sgocciolandoli bene. Lasciateli quindi asciugare su uno strofinaccio da cucina. Cuocete gli scaldatelli in forno già caldo a 200° su una teglia ben oliata per 15-20'. Dovranno essere dorati.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • ricettemania ha scritto:
    Il 30/06/2014 alle 01:46
    @antonietta:abbiamo precisato, lievito di birra. Potresti in alternativa provare con 1 bustina di lievito in polvere per pizze e torte salate.
  • Antonietta ha scritto:
    Il 29/06/2014 alle 23:28
    Ciao volevo sapere che lievito si usa per questi scaldateli grazie
  • Laura ha scritto:
    Il 19/07/2011 alle 15:27
    Ciao, sono di Roma e mangio scaldatelli da quando ho memoria.... ho provato la ricetta e devo dire che.... WOW....mi ricordano quelli che facema mia nonna!!!Complimenti!
  • giovanni ha scritto:
    Il 12/03/2011 alle 20:29
    fantasticaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa