Porcini impanati - Antonino Cannavacciuolo

Porcini impanati - Antonino Cannavacciuolo
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    45 min
  • portata Portata:
    Contorni
  • Difficoltā :

Ingredienti

Preparazione:

Per questa ricetta utilizzare i funghi porcini freschi. Pulire i funghi con della carta da cucina umida e con l'aiuto di un coltellino, eliminando i residui di terra e tutte le impuritā. Separare in ogni fungo la cappella dal gambo e affettare questi nel senso della lunghezza. 

Mescolare il parmigiano grattugiato con il prezzemolo lavato e tritato, unire l'aglio tritato privato dell'anima, sale e pepe. Sbattere le uova in una ciotola.

Passare i funghi porcini (sia le cappelle che le fette dei gambi) prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato aromatizzato, impanarli ancora una seconda volta ripassandoli prima nelle uova e poi nel pangrattato.

Scaldare in una padella il burro chiarificato portandolo alla temperatura di 185°, quindi friggervi i porcini impanati fino a che non risultano ben dorati. A fine cottura scolare i porcini impanati su carta assorbente e servirli decorando con rametti di timo.

 

Variante: per rendere la panatura di questi funghi impanati pių croccante e gustosa č consigliabile utilizzare la farina di mais al posto del pangrattato. Per la frittura nel caso non riusciate a procurarvi il burro chiarificato č possibile utilizzare l'olio di semi di arachide.

 

Il consiglio dello chef: per gli amanti del fai date č possibile ottenere il burro chiarificato lasciando riposare il burro in una zona molto calda oppure metterlo in un pentolino sopra ad una fiamma bassissima, quando si sono separate la parte grassa e il siero eliminare quest'ultimo e conservare il burro chiarificato ottenuto in frigorifero.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui