Cornetti al miele

Cornetti al miele
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    60 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltà:

Caratterizzati da tantissima dolcezza, questi cornetti al miele sono soffici e ideali per accompagnare la colazione. Sembrerà quasi di mangiare quelli che si trovano in pasticceria! La ricetta è stata presentata da Anna Moroni alla prova del cuoco nella puntata del 22 ottobre 2012.

Ingredienti

Preparazione:

Preparate il lievitino impastando 150 gr di farina 00 con 150 gr di latte e il lievito liofilizzato, fatelo riposare un oretta.
Mettete il lievitino nella planetaria, unite due uova, lo zucchero di canna, il lievito millefiori, la vaniglia e impastate il tutto, poi unite la manitoba, la farina di farro e impastate ancora, infine aggiungete anche il burro morbido a pezzi e finite d'impastare.
(Se non avete la planetaria potete fare l'impasto a mano).
Fate lievitare l'impasto un'ora e mezza 2 ore.
Disponete l'impasto sulla spianatoia e dividetelo a metà, stendetelo in due sfoglie circolari (spesse circa 1 cm), ricavate, tagliando le sfoglie con un tagliapizza 8 triangoli da ogni sfoglia.
Allungate ogni triangolo tirandolo con le mani, disponete alla base più larga un cucchiaino di marmellata (oppure nutella) e arrotolate il cornetto, piegandone leggermente l'estremità.
Mettete i cornetti preparati su di una teglia ricoperta di carta forno e fateli lievitare ancora una mezz'ora.
Spennellate i cornetti con il tuorlo sbattuto con un po' di latte e cuoceteli in forno già caldo a 190° per circa 20-25'.
Servite i cornetti spolverizzati di zucchero a velo

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • manuela ha scritto:
    Il 12/11/2012 all 20:47
    ho fatto il ciambellone fantastico di Anna: buonissimo, con le ricette di Anna fai sempre bella figura
  • ricettemania ha scritto:
    Il 09/11/2012 all 15:40
    @paola: se non hai la planetaria puoi preparare il composto con le mani, oppure usando lo sbattitore elettrico con gli appositi "ganci" per impastare (per intenderci, quelli fatti a "ricciolo")
  • paola ha scritto:
    Il 09/11/2012 all 10:39
    non ho la planetaria cosa posso utilizzare al suo posto?
  • ricettemania ha scritto:
    Il 02/11/2012 all 14:17
    @anna: il lievito da usare č il lievito di birra in granuli (liofilizzato). Se hai usato questo, per poter capire cosa hai sbagliato dovresti darci altre indicazioni sul procedimento che hai seguito.
  • anna ha scritto:
    Il 01/11/2012 all 15:57
    ho eseguito la ricetta alla lettera ma l\\\'impasto č risultato molto duro e non ha lievitato, ho usato il lievito secco attivo per dolci,forse l\'errore č questo? Rispondetemi!!!!!!

Leggi tutti i commenti
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui