Buccellato di Lucca

Regione: Toscana
Buccellato di Lucca
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    90 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā :

Riceta di origine toscana, il buccellato è un dolce lucchese che si degusta in qualsiasi periodo dell'anno, e in particolare durante le manifestazioni della Esaltazione della Santa Croce e del Palio della Balestra che si tengono a Lucca nel mese di settembre.
Il Buccellato di Lucca deriva il proprio nome dal latino buccella, ovvero boccone: per gli antichi romani il buccellatum era un pane rotondo formato da una corona di panini ovvero buccellae. Anche il moderno Buccellato di Lucca, in origine, presentava infatti una forma a ciambella e veniva portato dai lucchesi sulle proprie mense come dolce domenicale recandolo inserito dalla mano all'altezza dell'avambraccio, dopo aver assistito alla Messa. Oggi si trova anche in forma dritta.

Ingredienti

Preparazione:

Far intiepidire un bicchiere di latte con la stecca di vaniglia, dopo 30 minuti toglierla e scioglierci il lievito.
Al composto aggiungere il burro montato con lo zucchero, i tuorli e le farine mescolate. Aggiungere poi un pizzico di sale, la bucciagrattugiata del limone, gli albumi montati a neve e infine versare il composto in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato. Cuocere il buccellato di Lucca in forno a 200° per 50 minuti circa.
Servire il buccellato con dello zucchero a velo. Volendo il composto si può arricchire con l'uvetta sultanina o dei canditi. 

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • guenda ha scritto:
    Il 27/11/2012 all 10:16
    mancano i semi di anice, sono assolutamente fondamentali per il vero sapore del buccellato lucchese! aggiungetene due cucchiaini!
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui