Aspic di uva

Aspic di uva
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:

Ingredienti

Preparazione:

Porre uno stampo alto della capacitÓ di 1,5 litro in frigorifero. Fare ammorbidire la gelatina in acqua fredda. Portare ad ebollizione l'acqua con lo zucchero e un pezzetto di buccia d'arancia e far bollire per qualche minuto facendo sciogliere lo zucchero. Togliere il tegame dal fuoco, aggiungere la gelatina scolata e mescolare facendola sciogliere, aggiungervi il vino bianco e far raffreddare. Togliere lo stampo dal frigorifero, versarvi 1 cm di gelatina di vino e farla solidificare un poco in frigorifero. Lavare l'uva bianca e l'uva nera e sgranarla. Lavare l'arancia, tagliarne 5-6 fette sottili e dividere una fetta in 8 spicchi e le altre fette a metÓ. Togliere lo stampo dal frigorifero e disporre al centro un chicco d'uva nera e attorno una coroncina di chicchi d'uva bianca e un'altra di spicchi d'arancia. Versare un leggero strato di gelatina, porre di nuovo lo stampo in frigorifero per pochi minuti per farla solidificare leggermente. Continuare con la stessa procedura, alternando strati di uva bianca e gelatina e distribuendo a metÓ stampo uno strato di uva nera. Prima di completare gli ultimi due strati, spennellare le mezze fette di arancia con la gelatina e disporle lungo il bordo superiore dello stampo, una accanto all'altra. Versare la gelatina, riempire completamente lo stampo e porlo di nuovo in frigorifero per almeno 3 ore. Al momento di servire, immergere per un attimo lo stampo in acqua calda e capovolgere l'aspic sul piatto di portata.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui