Victoria sponge

Victoria sponge
  • numero persone Dosi per:
    6 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    90 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:
E' una torta anglosassone, chiamata cosý in onore della regina Victoria, che si dice usasse mangiarne una fetta tutti i pomeriggi all'ora del tŔ. E' una torta molto semplice, preparata in tutte le case inglesi per la merenda dei bambini. Ha una consistenza spugnosa (anche a questo si deve il nome sponge) e viene solitamente farcita con marmellata, panna montata o crema al burro. Pu˛ essere paragonata ad una nostra torta margherita farcita.

Ingredienti

Preparazione:

Montate a crema il burro ammorbidito e lo zucchero, finchŔ il composto raddoppierÓ di volume. Incorporate le uova uno alla volta, non aggiungendo il successivo, finchŔ non sarÓ ben amalgamato il precedente. Unite poi la farina incorporandola con una spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Unite la vaniglia ( i semini grattati dalla bacca, oppure se non l'avete, la vanillina). Se il composto risultasse troppo denso potete aggiungere un po' di latte. Foderate con la carta forno 2 stampi da 24 cm di diametro, oppure imburrateli ed infarinateli, poi versatevi il composto in parti uguali. Cuocete in forno giÓ caldo a 180░ per circa 20'-25' o comunque fino a cottura. Fate raffreddare la victoria sponge su di una gratella prima di procedere alla farcitura. Spalmate su di una base della torta la marmellata, poi coprite con la panna montata e chiudete con la seconda base. Ricoprite la victoria sponge di zucchero a velo, oppure se preferite con altra panna montata o crema al burro.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui