Taieddhra

Regione: Puglia
Taieddhra
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    70 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficoltā :

Piatto salentino, che funge da piatto unico, ma che ha origini spagnole. La taieddhra ha preso il nome dalle larghe teglia di coccio che vengono impiegate per la sua preparazione.

Ingredienti

Preparazione:

Lavare le cozze e metterle in una pentola coperta sul fuoco in modo da farle aprire; dividere le cozze in due parti e a una di queste eliminare tutti i gusci.

Sbucciare e affettare le patate, affettare anche le cipolle, tritare il prezzemolo, tagliare a spicchi i pomodorini, tagliare a rondelle le zucchine.

Ungere ora una teglia con dell'olio, alternare uno strato di patate, poi le cipolle, i pomodori, le cozze senza guscio, uno strato di riso che copra bene tutto, una presa di sale e di pepe, dell'origano e del prezzemolo; ripetere nuovamente questi strati fino ad esaurimento ingredienti. Bagnare il tutto con l'acqua di cottura delle cozze, spolverizzare con pecorino grattugiato e sale.

Cuocere il piatto in forno a 200° per mezz'ora coperto con della stagnola, poi altri 30 minuti senza questa.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento: