Tacchinella alla cadorina

Regione: Veneto
Tacchinella alla cadorina
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    210 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • Difficoltŗ†:

Ingredienti

Preparazione:

Fiammeggiare la tacchinella per eliminare i residui di piume e peli, lavarla bene anche internamente e poi asciugarla.

Spremere il succo delle arance e grattugiare la scorza, ammollare la mollica nel succo delle arance per mezz'ora, lavare la salvia e tritarla assieme alle mandorle, tritare le cipolle.

Far rosolare le cipolle in padella con del burro per qualche minuto, quando iniziano ad appassire spegnere il fuoco.

Portare a bollore un po' di acqua non salata e sbollentare i mirtilli rossi. Mescolare ai mirtilli il miele, il trito di salvia e mandorle, la scorza delle arance, la mollica ben strizzata; condire questo composto con sale e farcire l'interno della tacchinella, legando poi l'apertura con dello spago.

Adagiare la tacchinella in una teglia rivestita di carta forno, coprire con un foglio di carta d'alluminio e infornare la tacchinella alla cadorina in forno preriscaldato a 240° per 2 ore; dopo i primi 10 minuti di cottura abbassare la temperatura del forno a 160°.

Terminate le 2 ore di cottura, togliere dalla teglia la carta d'alluminio e lasciare in forno ancora per un'ora.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui