Riso e uova di petronilla

Riso e uova di petronilla
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • DifficoltÓá:
Ingredienti : vedi ricetta

Preparazione:

Non si hanno, in casa, nÚ brodo di carne, nÚ alcuno di quei dadi od estratti che valgono a far brodi che - pur essendoů falsi - riescono abbastanza saporiti? E nemmeno si hanno lardo, olio, verdure? Nemmeno un barattolino di salsa? Eppureů? Eppure si vorrebbe ugualmente allestire, e alla svelta, una ristoratrice e squisita minestra di riso in brodo? Non si scordi, in simile evenienza, che con qualche uovo, un pochetto di burro, ed un bel po' di parmigiano, si pu˛ ugualmente preparare - se non molto all'economica, molto per˛ alla svelta - una minestra di riso in brodo cheů non vi so dire quanto sia squisita! Vorreste farne la prova? * * * Versate, allora, nella pignatta - e solo mezz'ora prima del pranzo - 2 mestoli d'acqua, per ogni persona; e salatela. Ponete la pignatta a fuoco alto; e quando l'acqua vi bollirÓ, versatevi il riso che, nel frattempo, avrete mondato (2 cucchiai per persona, se vialone; 3 se maratello). Non incoperchiate mai la pignatta; di tratto in tratto date una rimescolata. Mentre il riso cucinerÓ, versate nella zuppiera - per ogni 2 persone - il contenuto di 1 uovo, 1 cucchiaino di burro crudo, 1 cucchiaio di parmigiano grattuggiato; e sbattete ben bene con la forchetta. Quando saranno il riso cotto e l'acqua, quindi, tutta imbiancata, versate l'acquosa minestra nella zuppiera; ma versatela adagio adagio, e un mestolo alla volta, e sempre agitando, affinchÚ - per il troppo calor delů brodo - le uova non abbiano ad aggrumarsi; e allorchÚ tutto, dalla pignatta, sarÓ passato nella zuppiera, portate in tavola. * * * Potrete cosý constatare come una minestra - anche se fabbricata senza i comuni ingredienti e condimenti - possa stare alla pari, e forse anche pi¨ in su, di ogni altra comune e buona minestra. Potrete persino rispondere - con aria un tantin di mistero, ma per˛ sinceramente - a chi vi chiedesse con che l'avete fattaů: - L'ho fatta soltanto con mucca e con gallina! (Non sono, infatti, doni di gallina le uova, e doni di mucca il burro ed il formaggio?).

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui