Pumpkin pie

Pumpkin pie
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    120 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficoltā :

 

La pumpkin pie è la famosa torta di zucca americana, preparata tradizionalmente, in occasione delle feste del giorno del ringraziamento e di halloween.
La torta è composta, da una base di brisèe farcita con una crema che ha come ingrediente principale un purè  di polpa di zucca.
In italia è molto più apprezzata la torta di zucca morbida.

Ingredienti per la base

Ingredienti per la farcia

Preparazione:

Preparate la pasta brisèe per la base della  torta, impastando sulla spianatoia, la farina con il pizzico di sale, il burro morbido, ma non troppo e a qualche cucchiaio di acqua ben fredda (quanti ne bastano per avere un composto omogeneo).
Fate riposare la pasta brisèe in frigorifero per almeno 30 minuti (se possibile anche qualche ora).
Tagliate a fette la zucca, disponetela su di una teglia ricoperta di carta forno e fatela cuocere in forno già caldo a 180° per circa 40'. Fatela intiepidire, poi passatela al passaverdura o frullatela.
Versate il composto ottenuto in una ciotola, unitevi le uova lievemente sbattuto, lo zucchero di canna, le spezie, il rum, la panna e l'albume montato a neve, con movimenti delicati facendo attenzione a non smontarlo.
Stendete la brisèe sulla spianatoia tenendo un'altezza di pochi millimetri e rivestiteci una teglia (24 cm) imburrata e infarinata, tenendo i bordi abbastanza alti, poi bucherellatene il fondo con i rebbi di una forchetta.
Versate la crema di zucca nel guscio di brisèe e cuocete la pumpkin pie in forno già caldo a 200° per circa 20', poi continuate la cottura a 180° per circa 45 minuti o comunque fino a cottura.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui