Filetto di manzo alla wellington - Gordon Ramsay

Categoria: Cucina con Ramsay
Filetto di manzo alla wellington - Gordon Ramsay
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    150 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • DifficoltÓ:

Ingredienti per il filetto

Ingredienti per la salsa al vino rosso

Preparazione:

Avvolgere i filetti di manzo nella pellicola ben stretti e farli riposare in frigo per una notte. Trascorso questo tempo far rosolare le carni in padella con un filo di olio e farle poi raffreddare.

Preparare una pasta di funghi facendo friggere questi tritati con timo olio e sale, facendo cuocere fino a che il liquido non è completamente evaporato. 

Stendere la pasta sfoglia e dividerla in due rettangoli; stendere a parte le foglie di prosciutto, spalmare la pasta di funghi, mettere questi sui filetti di carne e arrotolarli ben stretti. Arrotolare a sua volta ogni filetto nel rettangolo di pasta sfoglia, spennellare con l'olio e far riposare in frigo coperti per mezz'ora.

Nel frattempo preparare la salsa al vino: scaldare l'olio e farvi rosolare i ritagli di carne di manzo, aggiungere gli scalogni, i grani di pepe, l'alloro, il timo e far cuocere 5 minuti, poi bagnare con l'aceto e far sobbollire fino a che questo non si è asciugato. Versare per ultimo il vino e lasciar addensare la salsa, quindi unire il brodo e far sobbollire per un'ora.

Incidere i filetti alla wellington in alcuni punti e cuocerli in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti. Infine servirli su un letto di salsa al vino. 

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
  • Silvio ha scritto:
    Il 02/10/2017 alle 18:08
    Ma tornando alla ricetta, il filetto alla Wellington non e semplicissimo da preparare ed infatti e una delle ricette piu difficili che Gordon propone proprio quando vuole mettere alla prova i concorrenti.
  • Adrian ha scritto:
    Il 23/09/2017 alle 12:38
    I funghi danno il sapore particolare che caratterizza il filetto alla wellington, ma se non ti piacciono o non puoi mangiarli, potresti sostituirli con cuori di carciofo, che anche come consistenza dovrebbero andare bene.
  • Benvenuto ha scritto:
    Il 13/08/2017 alle 23:09
    Ma tornando alla ricetta, il filetto alla Wellington non e semplicissimo da preparare ed infatti e una delle ricette piu difficili che Gordon propone proprio quando vuole mettere alla prova i concorrenti.
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui