Cannoli ripieni di petronilla

Cannoli ripieni di petronilla
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    30 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • Difficolt├á:
Ingredienti : vedi ricetta

Preparazione:

Sono certa che, fin da bambine, avrete sempre sentito dire (come sempre me lo sono sentita dire io): "Colei che sa molto variare i suoi piatti casalinghi e che sa trarre un buon profitto da ci˛ ch'Ŕ rimasto dal desinare del giorno innanzi, Ŕ una massaia cheů vale un Per¨!" Ebbene ; se, al par di me, ci tenete a valere tanto, voglio oggi rammentare a quelle che li hanno giÓ fatti, e insegnare a quelle che non li hanno mai fatti, i cannoli ripieni. Se dunque, il primo giorno che vi troverete in credenza un po' di lesso o, meglio ancora, di stufato, voleste ammannire il piattoů comperate dal fornaio, o dal pastaio, circa mezzo chilo di cannoli; cioŔ di quei maccheroni grossi; di quei maccheroni giganti; di quei maccheroni lunghi una spanna; tranciati dritti, e larghi da due a tre centimetri. Cucinateli in acqua salata per 20 minuti, in modo che la pasta sia cotta, come si suol dire, "al dente"; scolateli; tagliateli per il lungo; stendeteli, ben aperti, sul tagliere; e mettete, su ciascuno d'essi, un po' del ripieno che avrete in precedenza preparato colla carne avanzata dal giorno innanzi. Alla carne avrete cioŔ aggiunto: o due fette di prosciutto o due o tre fegatini di pollo, od una cervella, od un pizzico di funghi giÓ cucinati nel burro. Il tutto dovrÓ essere ben ben tritato fino colla mezzaluna, e " legato " infine con un uovo intero. Se poi avrete fatto un miscuglio con un po', di ciascuna di tutte queste " ghiottonerie " il piatto riuscirÓ, allora, ve l'assicuro, superlativo. Riempiti i cannoli, arrotolateli in modo che riprendano la loro primitiva forma perfettamente cilindrica; metteteli, ben disposti, in un capace tegame; versate sopra burro fuso nel quale avrete stemperato un po' del ripieno che sarÓ stato, per ci˛, messo da parte; cospargete di parmigiano trito e infornate per 15 minuti circa. * * * Il primo giorno che vi sarÓ avanzato un bel po' di carne dal pranzo del giorno innanziů fate anche voi questo piatto, e mi saprete poi dire se anch'esso valga o non valgaů " proprio un Per¨ "!

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui