Agnello in agrodolce - I menų di Benedetta

Agnello in agrodolce - I menų di Benedetta
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo di cottura Tempo Richiesto:
    40 min
  • portata Portata:
    Secondi
  • Difficoltā :

Ricetta di Benedetta Parodi, presentata nella stagione 2012/2013 de I menù di Benedetta su LA7 (puntata di martedì 2 Aprile 2013) - menù Antichi Sapori   

Le altre ricette di questo menù: Spaghetti alla ventresca di tonnoPaste di meliga

Ingredienti

Preparazione:

In una pentola capiente a fuoco basso scaldare un filo di olio e farvi soffriggere le cipolle affettate sottili, mescolando ogni tanto; nel frattempo in un'altra padella scaldare un filo di olio e qui far soffriggere a fuoco alto con del rosmarino le costolette di agnello, girandole da entrambi i lati. 

Quando le costolette sono ben "bruciacchiate", unirle alle cipolle, sfumare con dell'aceto bianco (circa un bicchiere), aspettare un paio di minuti che questo evapori quindi aggiungere circa lo zucchero e un bicchiere abbondante di acqua; coprire la pentola, abbassare il fuoco e far cuocere per circa un paio di minuti in modo che i sapori di amalghino bene.

Infine unire la menta spezzettata, mescolare condendo con sale e pepe, e servire l'agnello ben caldo con il suo sugo di cottura.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui