Gelatina di uva

Gelatina di uva
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    45 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:

Ingredienti

Preparazione:

Mettete ad ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda per almeno mezz'ora; nel frattempo, sgranate l'uva, lavatela e tenete da parte una ventina diacini.
Mettete l'uva nel frullatore e frullatela per qualche istante, quindi passatela al setaccio raccogliendo il succo in una terrina. Aiutandovi con un cucchiaio di legno schiacciate bene la polpa e le bucce in modo da ottenere la maggior quantità possibile di succo.
Spremete i limoni e mettete il succo ricavato in una casseruola con lo zucchero, il Kirsch, un paio di cucchiaiate di succo d'uva e la colla di pesce strizzata; mescolate bene. Sempre mescolando, portate a ebollizione lo sciroppo, quindi abbassate la fiamma e cuocete per circa 5 minuti.
Fate intiepidire lo sciroppo e unitelo, mescolando bene, al succo d'uva. Versate un paio di dita di gelatina di uva sul fondo di uno stampo da budino e mettetelo in freezer a rossodare. Non appena si sarà un po' solidificato, disponetevi sopra 10 acini d'uva tenuti da parte e tagliati a metà.
Versate dell'altra gelatina e rimettete lo stampo in freezer per farla rassodare. Versate infine nello stampo tutta la gelatina rimasta e tenetelo in frigorifero per almeno 3 ore.
Al momento di servire, immergete per qualche istante lo stampo in acqua bollente e poi capovolgetelo sul piatto da portata. Decorate con i restanti acini tagliati a metà.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento: