Pastiera napoletana

Commenti sulla ricetta Pastiera napoletana

  • Inviato da ricettemania
    Il 27/03/2017 all 09:19
    @sandro: probabilmente il ripieno Ŕ un po' troppo liquido o le strisce troppo spesse.
  • Inviato da Sandro
    Il 26/03/2017 all 11:46
    PerchÚ quando metto le strisce affondano nel Ripieno? Grazie.
  • Inviato da gio
    Il 06/04/2015 all 06:34
    come ogni anno una perfetta riuscita, buone feste!
  • Inviato da emanuele
    Il 04/04/2015 all 01:15
    mmmmmmmmmmm buona buona pasqua
  • Inviato da Arianna
    Il 02/04/2015 all 09:04
    Ottima come sempre, auguri di buona Pasqua
  • Inviato da Andreina
    Il 23/03/2015 all 17:03
    Una variante a questo buonissimo dolce di pasqua Ŕ la "Pastiera alla Nutella". Provate a farla :-)
  • Inviato da gaia
    Il 23/01/2015 all 14:28
    ancora una volta un'ottima riuscita, ricetta davvero spiegata bene!
  • Inviato da graziamarialicari
    Il 01/01/2015 all 18:51
    Troppo buoniiiii.....ingrasso solo a guardarliiiii.
  • Inviato da antonella
    Il 24/10/2014 all 07:24
    Sicuramente da fare...oggi mi procuro il necessario e x domenica la preparo. Gnam gnam
  • Inviato da Francesco
    Il 08/04/2014 all 09:35
    La Pasqua si avvicina anche quest'anno. Mi raccomando, va bene mangiare dolci, per˛ serve conservare la giusta moderazione per evitare di rovinare tutto il lavoro fatto per la dieta. Detto questo, buon appetito e sotto con le ricette dolci!
  • Inviato da Claudio
    Il 28/03/2013 all 17:49
    Buonissima, io l'ho fatta due volte aggiungendo la prima volta 50 gr di gocce di cioccolato al composto, poi ho visto che si disperdevano e ho triplicato la dose. Davvero un'ottima ricetta, riuscita alla perfezione. Domani la preparo di nuovo cosý per Pasqua successo assicurato!
  • Inviato da rosa
    Il 27/03/2013 all 14:05
    ho fatto la pastiera e squisita
  • Inviato da valerio
    Il 24/03/2013 all 18:42
    Venero questo dolce, non esiste per me periodo o stagione per farlo, la pastiera Ŕ buona sempre!
  • Inviato da grazia
    Il 18/12/2012 all 18:39
    al posto del grano si pu˛ usare l orzo ?
  • Inviato da andreina.zuccheri
    Il 03/09/2012 all 13:23
    Super buonissimaaaaa!!!!!!
  • Inviato da silvia
    Il 07/05/2012 all 22:08
    non sono italiana, lo parlo poco ma lo capisco bene, e le ricette semplicemente favolose
  • Inviato da Grazia
    Il 31/03/2012 all 04:45
    ╔ verissimo...esiste una versione con la crema pasticciera...Ŕ la caprese e direi che prima di giudicare x partito preso dovresti assaggiarla e poi ne riparliamo...posso dirti che chiunque l'ha provata ha cambiato idea...prova anche tu x curiositÓ :-)
  • Inviato da sara
    Il 29/03/2012 all 17:49
    buona buonaaa
  • Inviato da Merilyn
    Il 29/03/2012 all 10:12
    Caro Massimo perchŔ non ci dai tu la ricetta giusta ...? cosi la settimana prossima la preparo con tranquillita
  • Inviato da dida eris
    Il 05/11/2011 all 20:03
    Ú unica
  • Inviato da Massimo
    Il 01/05/2011 all 19:59
    Ma quale crema pasticcera. Ma chi Ŕ questo sedicente pasticciere napoletano del Vomero? Certi abominii dovrebbero essere perseguiti come crimini contro la golositÓ e ilmangiar bene dell'umanitÓ. Concordo con le dosi un p˛ raffazzonate e con la mancanza della vaniglia durante la bollitura del grano nel latte. Ma poi oltre alla nota acqua di millefiori e acqua di fior d'arancio, per dare il vero profumo caratteristico, ci vuole qualche goccia di ....omississ....(segreto di stato) ....... Infine, almeno quella in fotografia, mi sembra troppo alta in proporzione alla circonferenza, cosý come troppo spesse sono le striscioline di pasta frolla incrociate a rombi sulla superfice. Infine manca la spolverata di zucchero a velo ......
  • Inviato da maria pia
    Il 25/03/2010 all 12:53
    la ricotta Ŕ troppa rispetto al grano perci˛ saprÓ di ricotta , mancano la vaniglia e la crema pasticcera nell\'impasto; x la pasta frolla, perchŔ sia friabile, bisogna usare x ogni 100g di farina 50g di burro 50g di zucchero e un tuorlo ... comunque come fac-simile non Ŕ male ... ps sono cresciuta a napoli ed ero vicina di casa di un pasticciere all\'epoca famoso al Vomero che mi ha svelato i segreti della buona pasticceria napoletana! quindi qualcosa dovr˛ pur sapere
  • Inviato da elite
    Il 02/04/2009 all 08:25
    la ricetta Ŕ buona ma se si vogliono accorciare un po' i tempi suggerisco il grano giÓ cotto.basta sciacquarlo bene e aggiungerlo al latte.una volta assorbito bene Ŕ pronto.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate