Treccia alla sicula

Regione: Sicilia
Treccia alla sicula
  • numero persone Dosi per:
    8 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    70 min
  • portata Portata:
    Dessert
  • DifficoltÓá:

Ingredienti

Preparazione:

Far ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Ammollare l'uvetta in acqua tiepida. Scolare il latte.

Stemperare il lievito con 2/3 cucchiai di latte tiepido, aggiungere a questo un cucchiaio di farina e non appena si ottiene una pastella priva di grumi coprire la ciotola con della pellicola e far riposare per mezz'ora.

Amalgamare il resto della farina con le uova, aggiungere il burro, il latte, il sale, le mandorle tritate, la frutta candita tagliata a cubetti, l'uvetta scolata. Impastare fino a quando tutti gli ingredienti sono stati assorbiti dall'impasto, poi aggiungere il lievito e impastare ancora fino a quando il composto non si attacca più alle dita.

Dividere la pasta in 3 parti uguali, con ciascuna formare un filoncino lungo circa 30 cm; intrecciarli tra di loro, saldando le estremità, fino ad ottenere appunto una treccia.

Stendere la treccia alla sicula su una teglia rivestita con della carta forno; far lievitare la treccia per mezz'ora coperta da un canovaccio.

Una volta che il dolce è lievitato infornarlo a 180° per circa 40 minuti.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui