Lasagne incassettate

Regione: Marche
Lasagne incassettate
  • numero persone Dosi per:
    4 persone
  • tempo cottura Tempo Richiesto:
    180 min
  • portata Portata:
    Primi e zuppe
  • Difficolt├á:

Ingredienti per la pasta

Ingredienti per il condimento

Preparazione:

Per il ragù delle lasagne tritare il lardo, tritare le rigaglie di pollo; sciogliere in una pentola metà del burro, far rosolare la carne di manzo e di pollo con anche il lardo e non appena queste hanno preso colore bagnare con il vino. Lasciar sfumare il vino bianco poi condire con una presa di sale, quindi coprire la pentola e far cuocere a fuoco basso per due ore aggiungendo dell'acqua calda se il ragù si asciugasse troppo.

Nel frattempo preparare la pasta per le lasagne impastando la farina con le uova intere, l'olio e una presa di sale fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Con l'aiuto della macchina per la pasta, stendere questa in una sfoglia sottilissima e ritagliare dei rettangoli. Sbollentarli in acqua leggermente salata per un minuto, poi scolarli su carta assorbente.

Rivestire una pirofila con un foglio di carta forno, distribuire sul fondo il burro rimasto a fiocchetti, coprire con uno strato di pasta e uno strato di ragù, del formaggio grattugiato e nuovamente tutti gli strati ripetendoli fino ad esaurimento ingredienti.

Quando le lasagne incassettate sono pronte, cospargere la superficie con il tartufo grattugiato e infornarle per circa 20 minuti a 200°.

Guarda anche:

  • Ricette regionali
  • Ricette etniche
  • Ricette Portate

Commenti

Nome:
Scrivi Qui Il Tuo Commento:
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui